Perchè i bambini portano sempre la mano alla bocca?

Condividi questo articolo:

Secondo un recente dell’istituto di Scienze Cognitive di Bron, esiste nei bimbi un circuito neurale dedicato proprio all’esecuzione di quell’atto istintivo di portarsi la mano alla bocca

E’ nel cervello dei bimbi la risposta del loro gesto innato di portarsi qualunque oggetto verso la bocca. Secondo un recente studio condotto da alcuni ricercatori dell’istituto di Scienze Cognitive di Bron, in Francia, esiste nei bimbi un circuito neurale del cervello (localizzato nel giro precentrale sensormotorio), che si sviluppa già quando sono nell’utero, ed è dedicato proprio all’esecuzione di quell’atto istintivo di portarsi la mano (o qualunque altro oggetto) alla bocca.

Secondo studi ed osservazioni approfondite quindi, quell’impulso irresistibile del bambino, così come per gli animali, farebbe pensare alla presenza di particolari aree del cervello che si sviluppano molto prematuramente come probabile vestigia di una qualche capacità – ormai non più in essere – di procacciarsi il cibo da soli già da appena nati.

(ml)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

bambino, bimbi, bocca, cervello, mano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net