L’enogastronomia lucana sbarca in Corea del Sud

Condividi questo articolo:

I Sassi di Matera, patrimonio mondiale dell’umanita’, e il patrimonio paesaggistico, storico e culturale sono stati i principali motivi di interesse che hanno spinto l’ ambasciatore in Italia della Corea del Sud, Kim Young-Seok, a visitare la Basilicata in questi giorni. Apprezzamento anche per il vino aglianico, particolarmente gradito dalla popolazione coreana è stato espresso dallo stesso ambasciatore che ha rivolto l’ invito alla Basilicata a partecipare alla grande esposizione che si terrà nel 2012 in Corea e che precepderà l’Expo 2015 di Milano.

Questo articolo è stato letto 5 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net