ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Quirinale: Letta, ‘domani fondamentale incontro maggioranza, no spaccature’-Burkina Faso: Ecowas sospende Paese dopo il golpe militare-**Quirinale: Orlando, 'segnale molto forte su Mattarella bis da Parlamento'**-Quirinale: Renzi, 'Belloni? Non la voteremo'-Quirinale: Renzi, 'c’è qualcuno cresciuto con senso istituzionale di un Gormito'-Quirinale: Renzi, 'Mattarella? Ogni giorno più probabile che si finisca da lui'-Quirinale: Verducci, 'da Parlamento indicazione chiara su Mattarella'-**Quirinale: fonti, confronto su candidature femminili, Severino, Cartabia e Belloni**-Quirinale: fonti Nazareno, 'prendere atto spinta trasversale Parlamento per Mattarella'-**Quirinale: una scheda in più rispetto a votanti, scrutinio comunque valido**-Quirinale: Ceccanti (Pd), 'annotare e tenere conto dei voti per Mattarella'-**Quirinale: domani settimo scrutinio alle 9.30**-Quirinale: risultato sesto scrutinio, Mattarella 336 voti, 106 schede bianche (2)-Quirinale: risultato sesto scrutinio, Mattarella 336 voti, 106 schede bianche-Quirinale: fonti Nazareno, 'confronto anche su candidate, ma ci vuole serietà'-Ue: Eurostat, salari minimi in 21 Stati membri, superori a 1.500 euro in 6 paesi-**Quirinale: Renzi, 'se è lei, domani proporremo di non votare Belloni'**-Quirinale: terminato spoglio, per Mattarella 337 voti, più del doppio di ieri-Quirinale: Renzi, 'Belloni inaccettabile, è mia amica ma non la voterò'-Calcio: Vlahovic, 'voglio rendere la Juve orgogliosa, lotteremo fino alla fine'

Le citta’ fantasma d’Italia/3 Il Friuli Venezia Giulia

Condividi questo articolo:

Abbandonati dall’uomo ed avvolti dalla leggenda, borghi, frazioni e piccoli paesi italiani costituiscono una meta privilegiata per chi vuole vivere emozioni inconsuete a cavallo tra storia e natura. Oggi scopriamo le città fantasma del Friuli-Venezia Giulia

Iniziamo il percorso che ci porta alla scoperta delle città fantasma del Friuli Venezia Giulia da Palcoda. Borgo rurale di montagna abbandonato, frazione di Tramonti di Sotto, Palcoda è raggiungibile attraverso una mulattiera segnalata dal CAI con il numero 831°. Lungo il percorso  si passa accanto al greto di un piccolo torrente. Seguendo il corso del Chiarzò si giunge tra aceri e noccioli a quota 628 metri e lì intravediamo i ruderi dell’abitato avvolti dal bosco.

 

Altra meta interessante è un borgo medievale, quello di Cja Ronc che fu abitato fino agli ultimi anni del 1800. Affascinante la sua posizione collinare, dominante la frazione di Campeis nel comune di Pinzano al Tagliamento. Una piazza è il cuore del paese. Attorno una pieve e un cimitero. Avvolto quasi interamente dalla vegetazione il paese è oramai inaccessibile anche a causa delle frane. Anche le abitazioni di costruzione recente alla base della collina sono state abbandonate.

 

Se ci piace seguire il corso dei torrenti, un percorso interessante è quello che parte dalle sorgenti del torrente Arzino, comune di Verzegnis. Percorrendolo incontriamo il paese di Pozzis. Abbandonato nei primi anni ’60 per il fenomeno dell’emigrazione, Pozzis è molto isolato e famoso per un delitto accaduto nel 1999 proprio tra le sue strade. 

Questo articolo è stato letto 187 volte.

CAI, Campeis, Chiarzò, città fantasma, Cja Ronc, Friuli venezia giulia, Palcoda, Pozzis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net