ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Guglielmo Marconi, 150 anni fa la nascita di uno dei più grandi inventori della storia moderna-Israele, Hamas: "Giù armi con accordo su 2 Stati". Proteste pro Gaza in campus Los Angeles, 93 arresti-Bce: "Inflazione Eurozona continua a decelerare, crescita in ripresa graduale in 2024"-25 aprile, Meloni: "Con fine fascismo poste basi democrazia". Salvini: "Sempre onorato senza sbandierarlo"-Fiorello: "72% italiani si sente antifascista, l'altro 28% manda curriculum alla Rai"-25 aprile, manifestazioni in tutta Italia: tensioni al corteo a Roma-Francia, cadute le pale del Moulin Rouge a Parigi-25 aprile, a Roma in piazza manifestanti pro Palestina e Brigata ebraica: grida e insulti - Video-Pechino Express 2024, oggi ottava tappa: 5 coppie ancora in gara, chi andrà in semifinale?-Dengue e malaria, boom di casi: è colpa del clima, allarme infettivologi-Disturbi della memoria, scoperto come il cervello distingue e conserva eventi simili-Ucraina, ecco i nuovi missili Atacms: come cambia la guerra-Ucraina, Biden: "Subito armi a Kiev". Missili Atacms già inviati in segreto-Houthi rivendicano attacchi contro due navi Usa e una israeliana-Europee, magistrato Tarfusser si candida: ira Castagna contro Calenda-Enel, intesa con sindacati: 2.000 ingressi in 3 anni-Atalanta-Fiorentina 4-1, nerazzurri in finale Coppa Italia contro la Juve-Spagna, l'annuncio di Sanchez: "Lunedì decido se restare premier"-Assalto Cgil, Cassazione: Appello bis per nove imputati-Netanyahu: "Antisemitismo nei campus Usa come in università tedesche anni '30"

Lavoro, Fly future 2024: “Compagnie aeree e aziende aerospaziali cercano migliaia di giovani”

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Compagnie aeree e aziende aerospaziali nel mondo sono pronte ad assumere decine di migliaia di giovani. Il boom del trasporto aereo dopo lo stop per la pandemia, infatti, farà arrivare sul mercato mondiale entro il 2042 oltre 40mila nuovi velivoli passeggeri, rendendo necessaria l’assunzione da parte di tutte le linee aeree di un gran numero di giovani piloti, assistenti di volo, tecnici per la manutenzione e personale amministrativo. Anche il notevole sviluppo delle attività spaziali sta creando l’esigenza per le aziende specializzate di trovare nuovi tecnici ed ingegneri. E’ quanto evidenzia 'Fly future 2024', l’unico evento di orientamento e informazione in Italia per i giovani interessati a lavorare nel settore dell’aviazione e dello spazio, alla vigilia della terza edizione che aprirà domani 20 febbraio presso l’Università Europea di Roma per concludersi mercoledì 21.  “Il settore aerospaziale è già oggi e sarà sempre più nel prossimo futuro una grande opportunità di lavoro e di carriera”, conferma Luciano Castro, organizzatore dell’evento. “Le offerte di impiego in questo settore sono molto numerose per giovani professionisti, nel nostro Paese e anche nel resto del mondo, in particolare nei settori del trasporto aereo e delle tecnologie spaziali”.  In ambito aeronautico, sono molte le compagnie aeree che hanno già avviato in Italia programmi di selezione e formazione di nuovo personale. Ita Airways è impegnata nel maxi piano per l’assunzione di 1.200 figure professionali tra comandanti, piloti e assistenti di volo, Aeroitalia e Air Dolomiti stanno cercando piloti, hostess, steward e personale tecnico, mentre Neos organizza selezioni per equipaggi di cabina.  Diverse poi le compagnie straniere che cercano nuovo personale di volo in Italia, come Wizz Air, che proprio quest’anno aprirà un grande centro per la formazione periodica di 4.800 piloti all’anno vicino all’aeroporto di Roma Fiumicino, e anche Ryanair, Easyjet, Emirates, Qatar Airways e Lauda Air. A caccia di ingegneri e tecnici c’è poi l’Enav, che gestisce il traffico aereo sui nostri cieli, e importanti aziende come Leonardo, Avio Aero, Tecnam e Aeroporti di Roma. Cercano personale specializzato pure le aziende del settore spaziale, vista la notevole crescita dei progetti satellitari e per la futura esplorazione umana della Luna e di Marte: in Italia vi sono molte posizioni aperte in Thales Alenia Space, che nel 2025 prevede di inaugurare un nuovo grande stabilimento per la produzione di satelliti presso il Tecnopolo Tiburtino a Roma, e anche in altre imprese come Avio, Telespazio, Argotec, Sitael, D-Orbit e Officina Stellare.  Il programma di 'Fly future 2024' prevede una serie di convegni e conferenze con la partecipazione di piloti, manager, professionisti ed esperti nel settore dell’aviazione e dello spazio, che presenteranno le loro esperienze e forniranno indicazioni sulle opportunità di lavoro per i giovani interessati. Sarà anche allestita un’area espositiva con i desk di scuole di volo, compagnie aeree, aziende aerospaziali e associazioni. L’evento è promosso dall’associazione Ifimedia, in collaborazione con Mediarkè e Università Europea di Roma.  Ha ricevuto i patrocini da Ente nazionale per l’aviazione civile (Enac), Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv), Agenzia spaziale italiana (Asi), Federazione aziende italiane per l'aerospazio la difesa e la sicurezza (Aiad), Aero Club d’Italia e Aopa Italia. La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Gruppo Enav e con i main sponsor Ita Airways, Avio e Urbe Aero Flight Academy. La partecipazione è aperta a tutti, previa registrazione online e acquisto di un pass valido per le due giornate.  —lavoro/offerte-lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

adnkronos, lavoro

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net