Ue: von der Leyen, ‘fondi sono prestiti da generazioni future, investiamo per loro’

Condividi questo articolo:

Milano, 28 nov. (Adnkronos) – Con il Recovery Fund “stiamo spendendo risorse che dovremo ripagare tra dieci anni o più. In altre parole, stiamo prendendo in prestito denaro dalle generazioni future. Queste risorse quindi dovranno essere investite per le generazioni future. Non solo per riparare la nostra economia, ma per rimodellarla per il futuro e per preservare il nostro pianeta. Per mitigare i rischi che la prossima generazione dovrà affrontare”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico dell’Università Bocconi. “Con Next Generation Ee, per la prima volta, la Commissione europea sta raccogliendo fondi sui mercati finanziari che verranno convogliati agli Stati membri sotto forma di prestiti e sovvenzioni. Questa è una decisione enorme e che non prendiamo alla leggera”, ha aggiunto.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net