Ue: riunione Ciae su priorità governo in Europa

Condividi questo articolo:

Roma, 3 lug. (Adnkronos) – Si è svolto questa mattina a Palazzo Chigi il Comitato interministeriale per gli Affari Europei (Ciae), presieduto dal Premier Giuseppe Conte, che ha aperto i lavori. L’incontro, convocato dal ministro per gli Affari europei, Enzo Amendola, si è svolto in vista del prossimo Consiglio Europeo che si terrà a Bruxelles il 17-18 luglio.

All’ordine del giorno lo stato dei negoziati sul Quadro Finanziario Pluriennale (QFP) e la proposta per il rilancio dell’economia post Covid 19, il Next Generation EU. I membri del governo, nei loro interventi, hanno indicato i programmi prioritari del pacchetto UE per la ripresa del Paese, duramente colpito dall’emergenza pandemica.

Durante la riunione, inoltre, i ministri hanno confermato la necessità di raggiungere un accordo ambizioso nei negoziati tra i Ventisette. “Serve una risposta straordinaria alla crisi per preservare l’integrità del mercato unico e le catene di valore europeo, interesse di tutti gli Stati membri”, ha sottolineato Amendola. Infine, si è fatto un punto sullo stato delle procedure di infrazione e sui lavori della legge europea e sulla legge di delegazione europea.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net