ULTIMA ORA:

Ucraina: Yermak, ‘piano Zelensky base per pace, l’ideale colloqui a luglio’

Condividi questo articolo:

Kiev, 26 mag. (Adnkronos) – L’Ucraina è convinta che la base del piano per il raggiungimento della pace debbano essere i dieci punti elaborati dal presidente Volodymyr Zelensky, ma allo stesso tempo è aperta ad accogliere contributi. Sul quando questo piano andrebbe discusso, ”luglio sarebbe l’ideale”. Lo ha dichiarato il capo dell’ufficio presidenziale ucraino Andriy Yermak in una intervista alla Interfax. ”Oggi è necessario un vertice di pace. Tutti lo capiscono e tutti accettano come in modo assolutamente logico ed equo che la base dovrebbe essere il piano di pace ucraino: dieci punti del presidente Zelensky”, ha detto Yermak. In questo senso ”la posizione dell’Ucraina è chiara: il nostro piano deve essere la base, ma siamo pronti ad ascoltare tutti quei Paesi che rispettano la nostra sovranità e integrità territoriale. Siamo pronti ad accogliere alcuni elementi di altre proposte”.

In questo momento, ha aggiunto, ”ci si chiede dove e quando tenere il vertice per la pace. Naturalmente, noi vogliamo che si tenga il prima possibile. Luglio sarebbe l’ideale” e ”attualmente sono in corso consultazioni in merito. E’ molto importante che questo sia un vertice a cui parteciperanno i leader del Sud del mondo”. Yermak ha detto di ritenere che ”siamo molto vicini all’esito positivo di queste consultazioni. Ci aspettiamo un gran numero di partecipanti al summit”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net