ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Ucraina: esplode una mina a Kherson, 2 morti e un ferito

Condividi questo articolo:

Kiev, 31 mar. (Adnkronos) – Due uomini sono stati uccisi e uno è rimasto ferito dall’esplosione di una mina antiuomo russa a Posad-Pokrovske, nell’oblast di Kherson. Lo ha riferito l’amministrazione regionale, aggiungendo che le vittime erano elettricisti, colpiti dall’esplosione mentre stavano riparando una rete elettrica.

Il villaggio di Posad-Pokrovske si trova sulla riva occidentale del fiume Dnipro, nel sud dell’Ucraina. Questo territorio dell’oblast di Kherson, liberato dalle forze ucraine a novembre, è stato teatro di pesanti combattimenti ed è tuttora ad alta concentrazione di mine antiuomo.

Lo scorso 8 gennaio, il primo ministro Denys Shmyhal ha dichiarato che circa 250.000 chilometri quadrati di territorio ucraino – quasi il 40% del paese – sono stati minati dall’inizio dell’invasione da parte della Russia. Il Servizio di emergenza statale ha affermato che dopo la fine della guerra l’Ucraina avrà bisogno di almeno dieci anni per sminare il proprio territorio.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net