ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini-Ucraina, Architetti italiani 'in campo' con 'Design for Peace'-Design: Talenti compie 20 anni, outdoor made in Italy tra design e tecnologia-Subito, 2023 con incremento a doppia cifra fatturato rispetto al 2022 -Gallucci (Giovani Confindustria Fermo): "Il marketing a difesa del primato distretto calzatura Marche"-Mozzarella di bufala Dop: export oltre 40%, al via da Parigi tour di promozione-Crollo Firenze, Di Franco (Fillea): "Incontro lunedì con governo? vogliamo trattativa vera"-Milleproroghe, l'esperto: "Ecco come funzionano le nuove regole sul contratto a termine"-Vino, al via corso Onav Roma per assaggiatori - I livello-Fenimprese: ecco libro 'E' nata una stella', ricavato in beneficenza-Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti-Energia, Zullo (Miwa Energia): "Fine tutela, centrali trasparenza e attenzione per utente"-Professioni, Corrado Sassu: "L'agente immobiliare è l'investigatore privato di chi cerca casa"-Crollo Firenze, Cifa Italia: "Creare sistema di rating di qualità delle imprese"-Crollo Firenze, Panzarella (FenealUil): "Tavolo permanente su sicurezza, modello Giubileo per limiti a subappalto a cascata"-Tributaristi: "Sì aggiornamento professionale come garanzia e tutela utenza"-Mestieri: non solo scarpe, a lezione di creatività e imprenditorialità dal maestro calzolaio di Acilia-Municipia-Yunex Traffic Italia, insieme per trasformazione digitale mobilità urbana-Crollo Firenze, ingegneri: "Subappalto a catena ostacolo all’attuazione del piano sicurezza"

Superbonus: Ronzulli, ‘convergenza tra alleati per modificarlo’

Condividi questo articolo:

Roma, 4 dic. (Adnkronos) – Una “convergenza tra alleati” per modificare il Superbonus. Dunque sblocco dei crediti e proroga delle Cilas ma non solo: barriere architettoniche, edilizia residenziale pubblica, tetto dei 15mila euro per unifamiliari. A indicare la via è il capogruppo di Fi al Senato Lucia Ronzulli, in un’intervista a ‘Il Sole 24 ore’.

Per l’azzurra, l’intervento sulle Cilas è importante perché “i tempi fra l’entrata in vigore del decreto e il termine per presentare le domande sono troppo stretti. Per poter ancora godere del 110% le imprese e i cittadini dovevano presentare la comunicazione entro il 25 novembre. Poiché il decreto che ha modificato la misura è entrato in vigore il 19 novembre, abbiamo ritenuto che appena sei giorni per provvedere alla conclusione delle parti fossero pochi”. Ragion per cui, illustra, “abbiamo presentato due emendamenti che prorogano il termine per questo adempimento al 31 dicembre o 15 giorni dopo l’entrata in vigore della legge di conversione”.

Quanto allo sblocco dei crediti, “con l’approvazione del nostro emendamento, potremo consentire a istituti, banche e Poste di sbloccare i crediti fiscali incagliati e consentire alle imprese di rientrare di quanto anticipato, di riaprire i cantieri e ricominciare i lavori. Diversamente – spiega Ronzulli – le aziende fallirebbero e sarebbero costrette a mandare a casa 100 mila persone”. La capogruppo di Fi registra “con favore una convergenza su questi temi anche dei nostri alleati”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net