ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Mo: Salvini, 'chi attacca Israele attacca democrazia'**-Mo: Cirielli, 'cessi escalation violenza, Ue intervenga per favorire dialogo'-**Mo: Hamas, lanciati oltre 100 razzi da scadenza ultimatum**-Covid: Moratti, '475mila 50enni lombardi hanno aderito a campagna, incoraggiante'-Vaccino Covid, come comportarsi dopo le dosi?-**Cinema: Tom Cruise restituisce i tre Golden Globe per unirsi a protesta contro Hfpa**-**Calcio: Tna su Gasperini, 'irritualità atto deferimento, restituzione atti a Procura antidoping'**-**Tuffi: Europei, storico argento Italia del Team Event**-**Giustizia: M5S, con Cartabia incontro interlocutorio, ci sono criticità'**-**Cinema: la Nbc non trasmetterà i Golden Globe del 2022**-Governo: domani Consiglio ministri alle 11.15 su leggi regionali-Migranti: Amendola, 'a Consiglio Affari generali ribadita necessità iniziativa Ue'-Calcio: insulti a ispettori antidoping, sentenza Gasperini attesa domani-Calcio: Champions League, finale City-Chelsea verso il trasloco da Istanbul al Portogallo-Lirica: la Scala riapre dopo 199 giorni, Sala 'è come non l'abbiamo mai vista'-Partiti: sondaggio Swg-TgLa7, M5S in calo tutti gli altri in crescita, Lega sempre prima-Mo: Picierno, 'Ue e Italia si impegnino per ripresa dialogo'-Calcio: Maria Marotta, 'emozione al primo fischio poi ho arbitrato con determinazione'-Pallavolo: Lugli, 'indignazione del Coni per il mio caso si è fermata alla telefonata'-Giustizia: Perantoni, 'ottimista su riforma, presto calendario lavori commissione Camera'

Stefani (Dolomiti Energia): “Sostenibilità tema globale, coinvolge tutti”

Condividi questo articolo:

Roma, 28 ott. – (Adnkronos) – “Il tema della sostenibilità non è più rinviabile, è un tema globale e coinvolge tutti”, così Romano Stefani, direttore commerciale Dolomiti Energia, in occasione dell’incontro “Green New Deal – Idee verdi e Recovery Fund” organizzato da fondazione Istud, in diretta streaming sul sito Adnkronos.

“Come Dolomiti Energia abbiamo fatto da anni una scelta di campo: nel 2016 siamo stati forse il primo operatore nazionale a fare una scelta di campo e tutta l’energia che i nostri clienti acquistano è prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili. Lo abbiamo fatto – spiega – perché abbiamo ritenuto questa scelta consapevole. L’altro piano su cui ci siamo mossi è stato quello di dare ai cittadini che lo desiderino la possibilità di compensare le emissioni di CO2 prodotte dalla combustione del gas usato dalle famiglie, andando a finanziare progetti di riforestazione o efficientamento”.

“Siamo andati oltre: verso la sostenibilità sociale. Nel 2016 abbiamo messo in piedi un progetto nato in Trentino che ha dato vita a uno dei più grossi gruppi di acquisto di energia elettrica da fonte rinnovabile e raccolto 60mila adesioni circa. Attraverso un finanziamento che Dolomiti Energia versa in un fondo solidale, si finanzino progetti di valenza sociale sul territorio trentino. In questi anni abbiamo versato, come Dolomiti Energia, quasi 2 milioni di euro per finanziare progetti di abitare inclusivo e, durante il lockdown, progetti di socialità agevolando l’acquisto di pc e tablet soprattutto nelle famiglie in difficoltà e per gli anziani. Un progetto che stiamo esportando anche a livello nazionale”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net