ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Ginnastica: Europei, D'Amato oro nel concorso generale e Maggio bronzo**-Calcio: Atalanta, lesione al bicipite femorale per Ederson-Motomondiale: Marquez, 'senza il 4° intervento al braccio mi sarei dovuto ritirare'-Calcio: Sassuolo, ufficiale l'acquisto di Pinamonti dall'Inter-**Elezioni: Orsina, 'incipriarsi? Letta forza per visbilità, ma accettabile in campagna elettorale'**-Calcio: Juventus, Pellegrini verso la cessione in prestito all'Eintracht Francoforte-**Nuoto: Europei, Ungheria oro nella 4x200 stile libero e azzurri argento**-**Elezioni: fonti Azione, 'impegno a costruire gruppi sancito in accordo con Iv'**-Nuoto: Razzetti, 'ho la pelle d'oca, vincere in casa è una gioia incredibile'-Nuoto: Europei, Martinenghi e Poggio in finale nei 100 rana-Nuoto: Europei, Razzetti oro e Matteazzi bronzo nei 400 misti-Nuoto: Europei, Panziera in finale nei 200 dorso con il miglior tempo-Nuoto: Europei artistico, argento per le azzurre nel team tecnico (2)-Nuoto: Europei, Di Pietro e Tarantino in finale nei 100 stile libero-Calcio: Juventus, visite mediche terminate per Kostic, contratto depositato-Elezioni, sondaggista Noto: "Terzo polo? se un centro certo non un cartello elettorale +10%"-Nuoto: Europei, Ceccon in finale nei 50 farfalla-Calcio: Trentalange, 'arbitri si stanno preparando con scrupolo, sarà stagione difficile'-Calcio: Torino, ufficiale l'acquisto di Vlasic in prestito dal West Ham-**Elezioni: sondaggista Masia, 'terzo polo? 'spazio politico al centro di circa 15%-20%'**

Sport: Cio, ‘presidente Bach non ha ricevuto riconoscimento da Putin’

Condividi questo articolo:

Berlino, 2 lug. (Adnkronos) – Il presidente del Cio, il tedesco Thomas Bach, non ha mai ricevuto un riconoscimento assegnato dal presidente russo Vladimir Putin, secondo quanto affermato da un portavoce del Comitato Olimpico Internazionale al domenicale Welt am Sonntag. Il portavoce ha affermato che il Cio ha appreso solo attraverso i media dell’annuncio ufficiale che Bach ha ricevuto un “Ordine d’Onore” dopo le Olimpiadi invernali del 2014, tenutesi nella città russa di Sochi. “Il presidente del Cio non ha mai accettato questo riconoscimento e quindi non l’ha nemmeno ottenuta”, ha detto il portavoce al domenicale tedesco. Pertanto, ha aggiunto, la consegna a Bach non è mai avvenuta.

Bach è stato ampiamente criticato perché nel febbraio 2014 ha preso posto sugli spalti alle Olimpiadi invernali al fianco di Putin. Secondo le sue stesse dichiarazioni, successivamente ha avuto disaccordi con Putin. Questi sono nati in seguito alle sanzioni contro la Russia per doping e alla manipolazione dei risultati di laboratorio. Tuttavia, il presidente russo è stato uno degli ospiti all’apertura delle Olimpiadi invernali il 4 febbraio di quest’anno a Pechino. Dopo l’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina, Bach all’inizio di marzo ha fatto notare che da “alcuni anni” non aveva avuto un vero dialogo con Putin. Nel 2001 il Cio ha concesso al presidente russo l’ordine olimpico, poi revocato dopo la guerra scatenata da Mosca in Ucraina.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net