ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Radiologia medica, l'innovazione è nell'intelligenza artificiale-Lite Ramazzotti-Virzì, procura di Roma avvia indagine-William compie 42 anni, re Carlo diffonde la foto col principe bambino-Ucraina-Russia, se Occidente investe risorse Putin perderà la guerra: l'analisi-'6 minuti per farla innamorare', Illycaffè presenta il cortometraggio che celebra il caffè come gesto d'amore-Napoli, scontro tra due moto a Torre Annunziata: un morto e 3 feriti gravi-Ascolti tv, Spagna-Italia domina la prima serata-Covid Italia, dati ultima settimana: incidenza casi più alta nel Lazio-Fegato e leucemia mieloide, Prix Galien Italia 2024 a Servier per cura target-E' morta Vera Slepoj, la psicologa e scrittrice aveva 70 anni-Idrosadenite suppurativa, l’esperto: "Più attenzione a qualità della vita"-Atp Halle, Sinner contro Struff ai quarti: dove vedere il match in tv, orario-A Roma i funerali del generale Graziano, feretro avvolto dal tricolore - Video-Leucemia linfoblastica acuta, Prix Galien Italia 2024 ad Amgen per immunoterapia-Trump e il confronto tv: "Non sottovaluto Biden, persona degna con cui discutere"-Roma, corrispondente Reuters: "Ho atteso 50 minuti taxi e niente, Capitale non merita turisti"-Si avvicina al tavolo di un ristorante e bacia bambino sulla bocca, fermato 48enne-Gaza, Israele distrugge lanciarazzi a Khan Younis. Blinken avverte su escalation Libano-Flavio Briatore torna in Formula 1, sarà consigliere esecutivo team Alpine-Meteo estremo sull'Italia, tra super caldo e forti temporali: le previsioni

Servizio civile, Eurispes: “50.040 giovani lo hanno svolto in Italia nell’ultimo anno”

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Il servizio civile viene introdotto nell’ordinamento italiano con la legge del 15 dicembre 1972, n.772 come alternativa al servizio di leva militare. Nell’ultimo anno hanno svolto il servizio civile in Italia 50.040 giovani, la maggior parte dei quali (54%) provengono dal sud e dalle isole. Dal 2018 ad oggi la fascia d’età con il maggior numero di volontari è stata quella dei 21 – 23enni, fino al 2022 hanno partecipato al servizio civile il doppio delle donne rispetto agli uomini (67% vs 33%)". E' quanto emerge dal rapporto Eurispes.  Il volontariato è una scelta motivata innanzitutto dalla volontà di 'fare nuove esperienze/mettere alla prova me stesso' (64,2% degli intervistati); segue la volontà di 'fare qualcosa di utile per gli altri/conoscere meglio il contesto sociale in cui vivo' (40,7%), mentre il 33,2% sceglie il servizio civile per avere un’entrata economica fissa. Il 77% dei volontari ha contatti quotidiani o assidui con gli utenti, facendo del contatto con l’altro un elemento fondamentale dell’esperienza. Per quanto riguarda i suggerimenti dei volontari, il 33% chiede meno burocrazia, il 24% propone di accorciare i tempi di presentazione della domanda. Tagli e riduzioni di anno in anno hanno colpito il servizio civile, ne è un esempio il bando del 2023 quando si è registrato un taglio di posti pari al 26,8%.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

adnkronos, ultimora

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net