Sea: misure anti-Covid, aeroporti Milano pienamente conformi (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Le attività di verifica si sono concentrate sull’applicazione delle misure definite nei Protocolli Aziendali e Operativo – Sanitari a contrasto dell’Emergenza Covid-19 per Malpensa e Linate, elaborati in collaborazione con EY-Advisory e con il Gruppo San Donato, in conformità alle best practices internazionali e alle Linee Guida redatte dal Comitato Scientifico GSD e Università Vita-Salute San Raffaele.

Sea “dedica dall’inizio della pandemia grande attenzione alla garanzia della salute di tutti coloro che frequentano i suoi aeroporti. Oltre alle misure di prevenzione previste dai Protocolli SE, infatti, ha intrapreso una serie di importanti iniziative, tra cui la possibilità di accesso su base volontaria per il proprio personale ai test sierologici e – in caso di esito positivo – al tampone naso-faringeo di conferma”.

Non ultima la recente adesione, attraverso una partecipazione economica e attraverso il coinvolgimento di 300 dipendenti volontari, al progetto di ricerca medica promosso dall’Università dell’Insubria. La ricerca finalizzata alla validazione di un test rapido salivare per individuare la presenza del virus Sars-CoV-2, potrebbe contribuire ad una più rapida ripresa del settore del trasporto aereo. Se i risultati fossero positivi, il test sarebbe utilizzabile su passeggeri e operatori aeroportuali.

Questo articolo è stato letto 7 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net