ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid Italia, 1.147 contagi e 35 morti: bollettino 18 giugno-Covid Italia, 1.147 contagi e 35 morti: bollettino 18 giugno-Covid Italia, 1.147 contagi e 35 morti: bollettino 18 giugno-Milano: Moratti, 'finalmente comune si allinea, restano operativi ospedali Ss Paolo e Carlo'-Covid: Moratti, 'con piano famiglia giovani possono conciliare vacanze e vaccino'-Covid oggi Italia, 1.147 contagi e 35 morti: bollettino 18 giugno-Sondrio: Sertori, 'da settembre piena operatività di tutti gli uffici postali'-Sondrio: Sertori, 'da settembre piena operatività di tutti gli uffici postali' (2)-Covid: Foroni, 'su vaccini, in Lombardia grande lavoro volontari protezione civile'-Seconda dose AstraZeneca, Draghi: "Chi vuole, può farla"-Tennis: Atp Queen’s, Berrettini in semifinale, battuto Evans in due set-**Musica: Saviano, 'De Luca mi ha escluso dal Ravello Festival'**-Tod’s: scatta da domani la campagna vaccinale nell’headquarter marchigiano-Lombardia: Locatelli in visita nel bresciano, 'un territorio ricco di realtà preziose'-Comunali: domenica primarie a Roma e Bologna, occhi puntati su partecipazione/Adnkronos-Comunali: domenica primarie a Roma e Bologna, occhi puntati su partecipazione/Adnkronos (2)-Calabria: Boccia fa il punto con il Pd locale su scelta Ventura-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos (2)-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos (3)

Scuola: sottosegretario Sasso, ‘fondi messa in sicurezza aumenteranno per settembre’

Condividi questo articolo:

Roma, 5 mag. (Adnkronos) – “I 150 milioni stanziati nel decreto sostegni rappresentano una cifra importante, ma è intenzione del Governo e del ministero dell’Istruzione fare in modo che i fondi per la messa in sicurezza delle scuole possano aumentare ulteriormente in vista del prossimo anno scolastico”. Lo dice all’Adnkronos il sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso intervenendo sulla possibilità di affidare al commissario straordinario Figliuolo la gestione dell’acquisto dei sanificatori per l’aria e sull’ammontare dei fondi destinati a questi dispositivi.

“Per quanto riguarda le modalità di spesa – prosegue – ritengo giusto dare delle linee guida generali e lasciare ai singoli istituti la necessaria autonomia per operare nel migliore dei modi a seconda delle specifiche esigenze. In Italia abbiamo dirigenti scolastici responsabili e preparati, che conoscono bene il proprio territorio e sono in grado di scegliere per il meglio”.

(di Roberta Lanzara)

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net