ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Governo: Mirabelli, 'nel Pd tutti per rilanciarne azione, altrimenti si rischia voto'-Recovery: Conte al lavoro, dopo sindacati, Coldiretti, Confagricoltura e Cia-Governo: Grimani (Iv), 'compatti con Renzi su riapertura, aspettiamo risposta'-Governo: Grimani (Iv), 'compatti con Renzi su riapertura, aspettiamo risposta' (2)-**Tv: Vespa, 'in 25 anni a Porta a Porta Kissinger e il Papa, ma il mio mestiere resta il cronista'**-**Tv: Vespa, 'in 25 anni a Porta a Porta Kissinger e il Papa, ma il mio mestiere resta il cronista'** (2)-**Governo: senatori Pd, 'nessun ammiccamento a elezioni'**-Recovery: Conte, '+3 punti Pil al 2026, ma obiettivo è migliorare qualità vita'-Governo: Polverini e Lo Monte aderiscono a componente Tabacci-**Governo: Martella, 'da Renzi frattura scomposta, sconcerto anche in Iv'**-Recovery: Conte, 'piano migliorato, impulso a occupazione e produttività'-Archeologia: Israele, scoperta una delle più antiche moschee del mondo (2)-Recovery: Conte, 'piano migliorerà anche con contributo sindacati'-Coronavirus: Conte a sindacati, 'da voi responsabilità, riconoscimento Camere'-**Governo: Martella, 'allargamento o non temiamo il voto'**-Spazzacamini al lavoro con protocollo sicurezza-Euro: Bce, in 2020 -18% banconote false, due terzi sono tagli da 20 e 50-Palermo: bimba morta per sfida Tik tok, cuore è danneggiato e non può essere trapiantato-Cinema: è morta Cecilia Mangini, pioniera del documentario con Pasolini (2)-Cinema: è morta Cecilia Mangini, pioniera del documentario con Pasolini (3)

Scuola: Dpcm, tavolo con Prefetti per organizzare ritorno su banchi

Condividi questo articolo:

Roma, 4 dic. (Adnkronos) – Prefetti impegnati in prima linea per il rientro a scuola degli studenti: dal 7 gennaio anche quelli degli istituti superiori e dei licei torneranno sui banchi, al 75% in presenza. Il testo del Dpcm firmato dal premier e pubblicato sul sito di Palazzo Chigi conferma le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi e spiegate oggi in conferenza stampa dallo stesso presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

“Presso ciascuna Prefettura-UTG e nell’ambito della Conferenza provinciale permanente” è “istituito un tavolo di coordinamento, presieduto dal Prefetto, per la definizione del più idoneo raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano, in funzione della disponibilità di mezzi di trasporto a tal fine utilizzabili, volto ad agevolare la frequenza scolastica anche in considerazione del carico derivante dal rientro in classe di tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado”, di legge nel testo.

Ai tavoli partecipano “il Presidente della Provincia o il Sindaco della Città metropolitana, gli altri sindaci eventualmente interessati, i dirigenti degli ambiti territoriali del Ministero dell’istruzione, i rappresentanti del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, delle Regioni e delle Province autonome di Trento e di Bolzano, nonché delle aziende di trasporto pubblico locale. All’esito dei lavori del tavolo, il Prefetto redige un documento operativo sulla base del quale le amministrazioni coinvolte nel coordinamento adottano tutte le misure di rispettiva competenza. Nel caso in cui tali misure non siano assunte nel termine indicato nel suddetto documento, il Prefetto” ne “dà comunicazione al Presidente della Regione, che adotta” una “o più ordinanze, con efficacia limitata al pertinente ambito provinciale, volte a garantire l’applicazione, per i settori della scuola e dei trasporti pubblici locali, urbani ed extraurbani, delle misure organizzative strettamente necessarie al raggiungimento degli obiettivi e delle finalità di cui alla presente lettera”, ovvero a garantire il ritorno degli studenti nelle aule scolastiche.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net