Sanità: Bettini, ‘diritto basico, a forza di tagli create voragini’

Condividi questo articolo:

Roma, 30 nov. (Adnkronos) – “In una società dovrebbero essere garantite come diritti basici la sanità e la scuola buone per tutti. A furia di tagliare lo stato sociale, di comprimere la spesa pubblica, abbiamo creato delle voragini”. Così Goffredo Bettini, dirigente nazionale del Pd, rispondendo a una domanda circa le polemiche sulla sanità pubblica, durante il suo intervento all’emittente radiofonica ‘Giornale Radio.

“Non conta solo la quantità di spesa pubblica (noi in campo sanitario abbiamo una spesa minore rispetto ad altri paesi europei) ma come viene utilizzata e selezionata. Si tratta di capire come viene utilizzata, come si definiscono i parametri, le priorità, penso soprattutto alla sanità, di modo che anche quella privata convenzionata possa effettivamente garantire quello che serve ai cittadini. Questi sono temi brucianti, sui quali la sinistra è stata sulla difensiva”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net