ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Juventus, si dimette il Cda, lascia anche il presidente Agnelli-**Qatar 2022: gruppo H, Portogallo-Uruguay 2-0 e lusitani agli ottavi**-Qatar 2022: invasore di campo con bandiera arcobaleno durante Portogallo-Uruguay-Qatar 2022: Tite, 'vittoria di gruppo, Casemiro miglior centrocampista al mondo'-Calcio: sorteggiato il 3° turno di FA Cup, spicca Manchester City-Chelsea-Pallavolo: Europei, domani a Bari presentazione della fase in programma al Palaflorio-Qatar 2022: gruppo H, Portogallo-Uruguay 0-0 alla fine del primo tempo-Allergologi: "Problema tariffe, senza decreto a rischio diagnostica pubblica"-Lombardia: Roth (Apl), 'Pedemontana lombarda nuovo paradigma di trasporto'-Olimpiadi: dal 1° dicembre in vendita i biglietti dei Giochi di Parigi 2024-Recuperato il corpo del terzo fratellino, si continua a scavare-Cecchi (Aaiito): "Con lo smog più ricoveri e morti per malattie respiratorie"-Qatar 2022: Casemiro, 'partita noiosa ma l'importante era qualificarci agli ottavi'-Cecchi (Aaiito): "Con lo smog più ricoveri e morti per malattie respiratorie"-Pnrr: Messina (Intesa Sp), 'la più grande opportunità per realizzare balzo economia'-Qatar 2022: le formazioni ufficiali di Portogallo-Uruguay-Università Iulm, "La sfida etica dell’Intelligenza artificiale"-Calcio: Glasgow Rangers, Beale è il nuovo allenatore-Qatar 2022: Svizzera battuta da un gol di Casemiro, il Brasile vola agli ottavi-Ciocchetti (Fdi): "Oltre a fondi sanitari serve ridurre vincoli fiscali e burocrazia"

Rugby: Peroni Top10, la finale 2023 torna allo stadio Lanfranchi di Parma

Condividi questo articolo:

Parma, 27 set. – (Adnkronos) – Lo Stadio “Sergio Lanfranchi” di Parma tornerà ad ospitare la Finale del Campionato Italiano Peroni Top10 sabato 27 maggio 2023, nella sfida che assegnerà il novantaduesimo tricolore nella storia del rugby azzurro. La casa delle Zebre Parma sarà, per il secondo anno consecutivo, il campo di gara della Finale per il titolo dopo aver ospitato nel 2022 il Derby d’Italia tra il Petrarca Padova e la Femi-CZ Rovigo per ottanta minuti da tutto esaurito e per una serata capace di unire lo spettacolo ed il fascino della gara per il tricolore a una giornata di celebrazione del rugby italiano.

La conferma del “Lanfranchi” quale teatro della sfida per il titolo numero novantadue è stata sancita dal Consiglio Federale in occasione della riunione di Biella dello scorso 10 settembre. “La Finale 2022 è stata una grande festa per il rugby italiano e per il suo popolo, che ha vissuto una giornata di divertimento e passione nel più puro spirito del nostro sport, con due Club storici che si sono dati sportivamente battaglia in un’ennesima, avvincente, affascinante partita per lo scudetto. Un pomeriggio di rugby che ogni appassionato ricorda con emozione e che vogliamo riproporre e migliorare la prossima primavera, per offrire al nostro popolo un nuovo appuntamento da ricordare, per avvicinare nuovo pubblico e per continuare ad innalzare tanto il livello tecnico del nostro massimo campionato che la qualità del Peroni TOP10” ha detto il Presidente della FIR, Marzio Innocenti.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net