ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Qatar 2022: Tite ufficializza addio al Brasile, 'finito un ciclo, sono in pace con me stesso'-Qatar 2022: ct Marocco, 'in campo per Africa e mondo arabo, spero CR7 non giochi'-Calcio: Lukaku torna a Milano, domani torna ad allenarsi con l'Inter-Qatar 2022: ct Croazia, 'partita grandiosa, nessuno deve sottovalutarci'-F1: Leclerc, 'nuovo team principal Ferrari? Elkann e Vigna faranno scelta giusta'-Qatar 2022: Thiago Silva, 'fa molto male, ora alziamo subito la testa'-Qatar 2022: le formazioni di Olanda-Argentina, Di Maria e Lautaro in panchina-Qatar 2022: ancora niente Argentina-Brasile, l'ultima vola al mondiale nel 1990-Qatar 2022: come Livakovic nessuno mai, 4 rigori parati in un mondiale-**Qatar 2022: sconfitta Brasile, la stampa verdeoro 'gioco drammatico, sogno infranto'**-Qatar 2022: Rodrygo e Marquinhos sbagliano ai rigori, Croazia elimina Brasile ed è in semifinale-Qatar 2022: rigori fatali al Brasile, Seleçao ko dagli 11 metri al mondiale dopo 36 anni-Qatar 2022: quarti amari per il Brasile, esce per la 4/a volta negli ultimi 5 mondiali-Qatar 2022: quarti di finale, il tabellino di Croazia-Brasile-**Musica: è morto il figlio di Tina Turner, aveva 62 anni**-**Qatar 2022: Croazia-Brasile 1-1 dopo i supplementari, si va ai rigori**-Qatar 2022: Brasile ko ai rigori, Croazia prima semifinalista-Qatar 2022: Neymar segna il 77° gol con il Brasile, raggiunto Pelé-**Calcio: Trentalange, 'ho chiesto a Chinè di essere sentito, non mi dimetto'**-Qatar 2022: quarti di finale, Croazia-Brasile 0-0 al 90', si va ai supplementari

Ruby ter: gemelle De Vivo in aula, difesa ‘processo scandalistico ma niente prove’

Condividi questo articolo:

Milano, 28 set. (Adnkronos) – Eleonora e Concetta (detta Imma) De Vivo sono presenti in aula a Milano dove è in corso il processo Ruby ter che vede tra gli imputati l’ex premier Silvio Berlusconi. Le gemelle, accusate di falsa testimonianza e corruzione in atti giudiziari, sono sedute in prima fila e ascoltano con attenzione l’arringa difensiva dell’avvocato Maria Manuela Mascalchi.

“Contro le mie assistiti ci sono sospetti, congetture, non ci sono prove. E’ un’indagine sulla sfera privata, si parla di ‘schiave sessuali del grande anziano’, di odalische, sono dieci anni che vengono etichettate così ma, sono considerazioni di contenuto scandalistico. Occorre distinguere il giudizio morale dal giudizio penale: ammettere di ricevere dal 2016 delle somme di denaro è un illecito? Loro hanno sempre agito alla luce del sole”, sottolinea la difesa.

La procura, che ritiene che quei bonifici siano serviti per comprare il silenzio delle ragazze che partecipavano alle ‘cene eleganti’ nella villa di Arcore, ha chiesto per le sorelle De Vivo una condanna a 4 anni.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net