ULTIMA ORA:

Roma, Acea illumina le aree verdi in periferia a San Basilio

Condividi questo articolo:

Roma, 28 set. (Adnkronos) – “Questa sera illuminiamo di nuovo questa zona e la restituiamo ai cittadini. So perfettamente che la periferia sia la parte più dimenticata della città, anche io vengo dalla periferia. Ridiamo importanza a questi quartieri come quelli centrali. La mia è una promessa. Ma bisogna fare un patto tutti insieme: aiutateci anche voi. Questi spazi sono vostri, rispettateli”. Così la sindaca Raggi questa sera, durante l’inaugurazione dei nuovi impianti di illuminazione – realizzata da Acea in collaborazione con il Comune di Roma – dei giardini di Via Recanati, Via Tranfo, Via Mechelli e Via Folchi nel quartiere di San Basilio. 

Presenti all’evento, oltre alla prima Cittadina della Capitale, anche l’Amministratore Delegato di Acea Giuseppe Gola, il Prefetto di Roma, Matteo Piantedosi, il Questore di Roma Carmine Esposito, Don Antonio Coluccia fondatore dell’Opera Don Giustino, il Responsabile Illuminazione Pubblica di Areti, Alberto Scarlatti.  Nel corso della serata si esibita la Banda musicale del Corpo della Polizia Locale di Roma Capitale, mentre Maurizio Mattioli e Simonetta Benincasa hanno dato vita ad un breve recital musicale.

Queste aree verdi, che per il quartiere del IV Municipio rappresentano importanti luoghi di aggregazione, sono state sottoposte a interventi di riqualificazione e di illuminazione eseguiti da Areti, la società del Gruppo ACEA che si occupa della gestione e distribuzione dell’energia elettrica a Roma, di completa riqualificazione con la manutenzione e ripristino del verde ad opera del Servizio Giardini oltre che a interventi di pulizia da parte di Ama.  

L’intervento illuminotecnico ha previsto l’installazione complessivamente di 88 nuovi lampioni, tutti con luci a Led a basso consumo energetico. Acea, inoltre, ha curato il recupero della Fontana della Balena, che è stata illuminata da 6 proiettori, e del labirinto per bambini, situato nella piazza.

“La realizzazione di questi interventi – ha dichiarato l’ad Gola – si inserisce in un percorso di recupero e riqualificazione di aree urbane e di spazi verdi in cui l’illuminazione svolge un ruolo molto importante nel rendere questi luoghi più fruibili dai residenti. Da un punto di vista tecnico poi, il progetto è stato realizzato con criteri innovativi e sostenibili, riuscendo a coniugare, sempre grazie all’uso delle luci a Led, risparmio energetico e decoro urbano, un principio che è alla base degli interventi di riqualificazione dell’illuminazione pubblica che Acea ha realizzato e sta realizzando su tutta l’area metropolitana di Roma”.

“Decoro e luce – ha proseguito la Raggi – sono il primo deterrente contro chi preferisce il buio per le proprie attività illegali. Per questo gli interventi di riqualificazione proseguiranno, anche in collaborazione con i cittadini e le associazioni che vogliono costruire nuovi spazi di aggregazione per le famiglie, a misura dei bambini e aperti allo sviluppo delle attività commerciali”, ha concluso il sindaco.  

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net