ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

**Rep. Congo: Kinshasa, rapitori hanno sparato ad Attanasio e Iacovacci**

Condividi questo articolo:

Kinshasa, 23 feb. (Adnkronos) – Sono stati i rapitori ad uccidere l’ambasciatore italiano Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci. Questa la prima ricostruzione dei fatti da parte delle autorità della Repubblica democratica del Congo. Secondo quanto reso noto – riporta il sito Cas-Info – gli assalitori hanno fermato il convoglio, ucciso l’autista e costretto gli altri occupanti del veicolo a seguirli nel parco. Allertati, le Ecoguardie e gli uomini delle Fardc presenti in zona si sono messi al loro inseguimento. A 500 metri, “i rapitori hanno sparato a bruciapelo contro la guardia del corpo, deceduto sul posto, e contro l’ambasciatore, ferito all’addome. Quest’ultimo è morto per le conseguenze delle sue ferite, un’ora più tardi, all’ospedale della Monusco a Goma”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net