ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Anarchici: Rosato, 'nessuno sconto a chi minaccia Stato con atti di violenza'-Meteo: in Lombardia weekend di sole e vento, tra domenica e lunedì brusco calo termico-Anarchici: Majorino, 'massima solidarietà a operatore vittima di violenza ingiustificata'-Migranti: Ricci, 'Pesaro pronta ad accogliere ma approdo in porti lontani irrazionale'-**Anarchici: Conte, 'Meloni 'ha perso le parole', Donzelli e Delmastro si dimettano'**-Qatargate: Non c'è pace senza giustizia, 'felici per rilascio Figà Talamanca'-Carceri: Sisto, Ronzulli e Cattaneo a Pavia, 'servono più manutenzione e personale'-Anarchici: Trancassini (Fdi), 'solidarietà a Colosimo, 41bis non si tocca'-Autonomia: Congedo (Fdi), 'sinistra mistifica realtà'-Carceri: Cattaneo, 'Fi lontana da strumentalizzazioni'-Anarchici: corteo a Milano, linee bus e tram deviate-Anarchici: Calenda, 'Nordio ha perso statura di tecnico liberale e indipendente'-Pd: Furfaro, 'inquietante rivendicare boom anomalo tessere, Bonaccini si dissoci'-Milano: al via dal 7 al 10 febbraio 'SanMetro', primo festival della canzone metropolitana-Lombardia: ass.Sertori,'necessario da subito invasare l'acqua per la stagione irrigua'-Governo: Calenda, 'regna confusione, non sta facendo nulla'-Anarchici: Pd, 'Meloni continua a scappare, dice che parla domani, prenderà distanze?'-Lombardia: ong 'The good lobby' a candidati presidenza, 'serve registro trasparenza'-Lombardia: Majorino, 'trasparenza e legalità miei punti di forza, sì ad agenda incontri'-Anarchici: Deidda (Fdi), 'accogliere appello Meloni, non dividerci'

Qatar 2022: il Giappone vola agli ottavi da primo del gruppo E, Spagna ko 2-1 ma passa lo stesso

Condividi questo articolo:

Doha, 1 dic. – (Adnkronos) – Dopo quella sulla Germania nell’incontro inaugurale del gruppo E, il Giappone completa un’altra straordinaria rimonta, batte 2-1 la Spagna e conquista gli ottavi di finale dei mondiali di Qatar 2022 da prima del girone con 6 punti. Passano anche le ‘furie rosse’ in virtù della miglior differenza reti rispetto alla Germania, entrambe le nazionali chiudono a quota 4. Dopo 11 minuti sblocca Morata di testa, ma a inizio ripresa Doan firma il pari al 48′ e Tanaka al 51′ la ribalta subito dopo: nipponici in festa, spagnoli battuti ma avanzano lo stesso. Agli ottavi per la squadra di Moriyasu ci sarà la Croazia, per i ragazzi di Luis Enrique il Marocco.

La Spagna sblocca il match alla prima azione offensiva: Azpilicueta riceve palla da Williams e da destra mette al centro per Morata, che stacca in mezzo a Ito e Itakura e di testa trafigge Gonda. Terzo gol in tre gare l’ex Juve, capocannoniere di questo mondiale con Mbappè, nonostante tanti minuti in campo in meno rispetto al francese. Nella prima frazione gli iberici gestiscono agevolmente il match mantenendo a lungo il possesso palle, con gli avversari incapaci di rendersi pericolosi.

La partita cambia all’improvviso in avvio di ripresa e in tre minuti gli asiatici la ribaltano: su un errato disimpegno della difesa spagnola, Doan si libera di Pedri e con il sinistro trafigge Unai Simon, colpevole sia in occasione della mancata parata che del disimpegno, con il quale mette in grave imbarazzo Balde. Poco dopo arriva anche il clamoroso bis: Tanaka firma il gol del vantaggio su assist di Mitoma, bravo a rimettere al centro un suggerimento da destra del solito Doan. Luis Enrique cambia tutto inserendo Asensio, Ansu Fati, Ferran Torres e Jordi Alba: la Spagna però non va oltre il possesso di palla, non arrivando mai alla conclusione diretta. Al contrario, è il Giappone a rendersi pericoloso in un paio di occasioni.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net