ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Calcio: Tna su Gasperini, 'irritualità atto deferimento, restituzione atti a Procura antidoping'**-**Tuffi: Europei, storico argento Italia del Team Event**-**Giustizia: M5S, con Cartabia incontro interlocutorio, ci sono criticità'**-**Cinema: la Nbc non trasmetterà i Golden Globe del 2022**-Governo: domani Consiglio ministri alle 11.15 su leggi regionali-Migranti: Amendola, 'a Consiglio Affari generali ribadita necessità iniziativa Ue'-Calcio: insulti a ispettori antidoping, sentenza Gasperini attesa domani-Calcio: Champions League, finale City-Chelsea verso il trasloco da Istanbul al Portogallo-Lirica: la Scala riapre dopo 199 giorni, Sala 'è come non l'abbiamo mai vista'-Partiti: sondaggio Swg-TgLa7, M5S in calo tutti gli altri in crescita, Lega sempre prima-Mo: Picierno, 'Ue e Italia si impegnino per ripresa dialogo'-Calcio: Maria Marotta, 'emozione al primo fischio poi ho arbitrato con determinazione'-Pallavolo: Lugli, 'indignazione del Coni per il mio caso si è fermata alla telefonata'-Giustizia: Perantoni, 'ottimista su riforma, presto calendario lavori commissione Camera'-Calcio: Nazionale Under 18 in amichevole in 4 giugno contro l'Austria-Tennis: Internazionali Bnl, Hurkacz si ritira e Musetti va al 2° turno-Centrodestra: Giacomoni, 'Fi determinante per centrodestra, incisivi su territorio'-Calcio: Lega Pro, 2° turno playoff posticipato al 19 maggio (2)-**Mo: Casa Bianca, 'grave preoccupazione per escalation violenza'**-Calcio: CR7 in visita alla Ferrari in compagnia di John Elkann e Andrea Agnelli

Pubblicità sui siti, Antitrust avvia istruttoria contro Google

Condividi questo articolo:

Roma, 28 ott. – (Adnkronos) – L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un’istruttoria nei confronti di Google ipotizzando un abuso di posizione dominante. Secondo l’Antitrust, la società- controllata dalla holding Alphabet – avrebbe violato l’articolo 102 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione europea circa la disponibilità e l’utilizzo dei dati per l’elaborazione delle campagne pubblicitarie di display advertising, lo spazio che editori e proprietari di siti web mettono a disposizione per l’esposizione di contenuti pubblicitari.

“Nel cruciale mercato della pubblicità online, che Google controlla anche grazie alla sua posizione dominante su larga parte della filiera digitale” , si legge in una nota – “l’Autorità contesta alla società l’utilizzo discriminatorio dell’enorme mole di dati raccolti attraverso le proprie applicazioni, impedendo agli operatori concorrenti nei mercati della raccolta pubblicitaria online di poter competere in modo efficace”.

In particolare, Google “sembrerebbe aver posto in essere una condotta di discriminazione interna-esterna, rifiutandosi di fornire le chiavi di decriptazione dell’ID Google ed escludendo i pixel di tracciamento di terze parti. Allo stesso tempo avrebbe utilizzato elementi traccianti che consentono di rendere i propri servizi di intermediazione pubblicitaria in grado di raggiungere una capacità di targhettizzazione che alcuni concorrenti altrettanto efficienti non sono in grado di replicare”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net