ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ministero Lavoro: "Ecco Sviluppo Lavoro Italia agenzia per attuazione politiche attive"-Infortuni, D'Ascenzo: "Nuova banca dati Inail per strategie prevenzione sempre più precise"-Manageritalia, +8,1% donne dirigenti nell'ultimo anno, dal 2008 raddoppiate in gestione-Fiere, Casaidea: "Artigianato di qualità innovazione e tante idee per abitare l'esterno"-Turismo: AlUla presenta 'Forever Revitalising', prima campagna di promozione globale-Sardegna, Muscas (Confapi Donna): "Frantumato tetto di cristallo, ora via muro imprese-burocrazia"-Sardegna, l'imprenditore Agabio: "Speranza che nuova giunta dialoghi con aziende tech locali"-Turismo, dal 10 al 17 marzo a Milano va in scena la Ireland Week-Dal Consorzio della mozzarella di bufala campana Dop una maxi treccia tricolore a Mattarella-Roma Couture, l'Alta Moda Capitolina torna in passerella-Sardegna, Durante (Cgil): "Da Todde ci aspettiamo dialogo sociale, pronti a collaborare, agire su emergenze"-Altroconsumo, più consapevolezza che pensione non basterà ma 1 su 3 non fa nulla-Cida: "Politica si faccia carico del ceto medio, il pilastro che sostiene l’Italia"-Sardegna, De Pascale (Confindustria) a Todde: "In primi 100 giorni sbloccare Grandi opere"-Sardegna, Giachetti (Aidda): "Vittoria Todde oltre contingenza politica, è donna di talento"-Da Milano-Bicocca i corsi 2024-2025, c'è anche Management per gli studenti lavoratori-Oikos, la pittura ecologica compie 40 anni-Grappa: aumenta domanda prodotti premium e invecchiati, export +32% tra 2019 e 2022-Chiari (Cameo): "Parità genere centrale, dopo certificazione puntiamo a nostro Manifesto"-Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi

Premier Padel, ufficiale il calendario 2023 confermati il Major di Roma e il P1 di Milano

Condividi questo articolo:

Roma, 3 feb. (Adnkronos) – Anche nel 2023 i fenomeni del padel sbarcheranno in Italia. Premier Padel, circuito che fa capo alla International Padel Federation (Fip) e sostenuto dalla Professional Padel Association (PPA), la realtà che riunisce i giocatori professionisti, e da Qatar Sports Investments (QSI), ha annunciato il calendario di questa stagione, che vedrà almeno otto appuntamenti. Due di questi si giocheranno in Italia: il primo sarà il Major del Foro Italico a Roma, dal 10 al 16 luglio (lo scorso anno si disputò invece a maggio), mentre la tappa di Milano – categoria P1 – chiuderà la stagione dal 4 al 10 dicembre come accaduto nel 2022, anno in cui i tifosi hanno riempito sia la Grand Stand Arena che l’Allianz Cloud.

La stagione inizierà ancora una volta da Doha con l’Ooredoo Qatar Major Premier Padel (26 febbraio-6 marzo), per poi proseguire a Roma a luglio. Gli altri tornei Premier Padel si giocheranno poi a Madrid (P1, 17-23 luglio), Mendoza (Argentina, P1, 31 luglio-6 agosto), prima del Greenweez Paris Premier Padel Major che come lo scorso anno si giocherà in un tempio del tennis come il Roland-Garros, dal 4 al 10 settembre.

I più forti giocatori del mondo saranno poi protagonisti di un viaggio nelle piramidi, per il Newgiza Premier Padel P1 (30 ottobre-5 novembre), che precederà il Major di Monterrey, in Messico, nel “luogo di nascita del padel” (27 novembre-3 dicembre) e, appunto il Milano Premier Padel P1, torneo vinto nel 2022 – come quello di Roma – da Alejandro Galan e Juan Lebron. Ma ulteriori tornei potranno essere aggiunti al tour – trasmesso in diretta in oltre 180 nazioni – dopo le consultazioni con la Professional Padel Association.

“Il 2023 sarà un anno straordinario per il padel a livello professionale e amatoriale, supportato da un’altra spettacolare serie di eventi Premier Padel in tutto il mondo -ha spiegato Luigi Carraro, presidente della Federazione Internazionale Padel-. Sono lieto di vedere la continua attenzione di Premier Padel al benessere dei giocatori mentre il tour si basa sui grandi e sorprendenti successi dello scorso anno. Alla Fip, insieme a Premier Padel, alla Professional Padel Association e ai nostri fan, siamo entusiasti di continuare insieme questa incredibile avventura”.

Alle parole di Carraro fanno seguito quelle di Nasser Al-Khelaïfi, presidente di Premier Padel: “Siamo lieti di annunciare i nostri tornei per il 2023, tornando nelle città e nei luoghi che hanno accolto così calorosamente Premier Padel l’anno scorso. Essendo un tour completamente incentrato sugli atleti, i giocatori rimarranno sempre al centro di tutto ciò che facciamo. Non vediamo l’ora di vivere un’altra spettacolare stagione di Premier Padel”.

I tornei Premier Padel continueranno a offrire premi in denaro da record: i vincitori dei Majors riceveranno 525mila euro, quelli dei P1 300mila. Il sistema di punti nella classifica FIP assegnerà invece 2000 punti per la coppia vincitrice dei Major e 1000 per i vincitori dei P1.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net