ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ismea, comparto vitivinicolo vale un terzo del mercato assicurativo agricolo agevolato-Schlein: "Campo largo non è morto. Conte? Avversario è il governo, spero non interessi solo me"-Sydney, nuovo attacco con coltello: vescovo ferito in chiesa-Iran e l'attacco simbolico contro Israele: vittime ridotte al minimo e spettacolo massimo-Iran, attacco a Israele è flop tecnico: metà dei missili fa cilecca-Ndicka, le cause del malore: ipotesi trauma toracico-Amadeus lascia la Rai, non rinnoverà il suo contratto-Udinese-Roma sospesa, le ipotesi per il recupero della sfida-E' morto Mattia Giani, calciatore del Castelfiorentino colpito da malore in campo-Editoria, Adnkronos lancia campagna istituzionale del suo sito web-Milano, di proprietà della 'Ndrangheta i locali della movida: 14 arresti per infiltrazione mafiosa-Made in Italy, Acampora: "Prezioso il lavoro di Urso per riportare al centro l'orgoglio nazionale"-EY Italia, Stefania Boschetti è la nuova Ceo-Ucraina, Kiev: "Zaporizhzhia colpita 400 volte in 24 ore". Attacco Russia nel Donetsk: 4 morti-Samsung strappa ad Apple il primo posto nelle vendite di smartphone-Fiorello: "Amadeus ospite ultima puntata VivaRai2, forse ultima cosa in Rai"-Rifiuti, Iacono (ad Hera): "Ne recuperiamo oltre 7 milioni di tonnellate"-Sostenibilità, Ramonda (ad Herambiente): "Investiamo sulla rigenerazione delle risorse"-Attacco Iran a Israele, Macron: "Francia ha intercettato droni su richiesta Giordania"-Cinema, Delli Colli: "I Premi aiutano, può essere un modo per fare tornare un film nelle sale"

**Pd: Schlein sente Bonaccini, nuovi capigruppo in settimana**

Condividi questo articolo:

Roma, 20 mar. (Adnkronos) – Elly Schlein oggi ha chiamato Stefano Bonaccini per fare il punto su assetti interni e capigruppo. Un confronto per dare seguito all’impegno, emerso nell’assemblea dem del 12 marzo, ad una collaborazione verso una gestione unitaria del Pd. Questo il segno che dovrebbe caratterizzare la nuova segreteria. Ma prima potrebbe sbloccarsi il ‘capitolo’ capigruppo.

Dalle parti della segretaria e del presidente Pd, al momento, non trapela molto oltre al contatto oggi tra i due. Ma, secondo fonti parlamentari del Pd, la giornata di mercoledì potrebbe essere quella giusta per definire il quadro sui vertici dei gruppi.

La voce che circola tra i parlamentari è che l’intezione sarebbe quella di affidare entrambe le presidenze, sia a Camera che a Senato, a personalità vicine alla segretaria Schlein. Voci che al momento, però, non trovano conferme. Se le cose andassero così, in pole al Senato c’è sempre Francesco Boccia. Meno certezze sulla Camera. Tra i nomi accreditati ci sarebbe Chiara Braga che però ricopre già l’incarico di segretaria d’aula, dal quale dovrebbe dimettersi.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net