ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Pd: Marcucci, ‘alleanza con M5S non è un obbligo’

Condividi questo articolo:

Roma, 19 mag. (Adnkronos) – “Quando sento dire anche da importanti esponenti del mio partito, che l’alleanza con il M5S, è obbligatoria, mi irrito. Non ci può essere nulla di obbligatorio in un’intesa elettorale. Le alleanze si stringono sulla base di un programma condiviso, pochi punti ma su quelli non si transige”. Lo dice il senatore Pd Andrea Marcucci alla presentazione in Senato del suo libro ‘Io sono liberale’ con Anna Finocchiaro. “E comunque un dialogo -continua- va aperto anche con Renzi, Calenda, e con la parte liberale di Forza Italia”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net