ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Qatar 2022: Uruguay ko con una doppietta di Bruno Fernandes, il Portogallo vola agli ottavi-Calcio: Juventus, si dimette il Cda, lascia anche il presidente Agnelli-**Qatar 2022: gruppo H, Portogallo-Uruguay 2-0 e lusitani agli ottavi**-Qatar 2022: invasore di campo con bandiera arcobaleno durante Portogallo-Uruguay-Qatar 2022: Tite, 'vittoria di gruppo, Casemiro miglior centrocampista al mondo'-Calcio: sorteggiato il 3° turno di FA Cup, spicca Manchester City-Chelsea-Pallavolo: Europei, domani a Bari presentazione della fase in programma al Palaflorio-Qatar 2022: gruppo H, Portogallo-Uruguay 0-0 alla fine del primo tempo-Allergologi: "Problema tariffe, senza decreto a rischio diagnostica pubblica"-Lombardia: Roth (Apl), 'Pedemontana lombarda nuovo paradigma di trasporto'-Olimpiadi: dal 1° dicembre in vendita i biglietti dei Giochi di Parigi 2024-Recuperato il corpo del terzo fratellino, si continua a scavare-Cecchi (Aaiito): "Con lo smog più ricoveri e morti per malattie respiratorie"-Qatar 2022: Casemiro, 'partita noiosa ma l'importante era qualificarci agli ottavi'-Cecchi (Aaiito): "Con lo smog più ricoveri e morti per malattie respiratorie"-Pnrr: Messina (Intesa Sp), 'la più grande opportunità per realizzare balzo economia'-Qatar 2022: le formazioni ufficiali di Portogallo-Uruguay-Università Iulm, "La sfida etica dell’Intelligenza artificiale"-Calcio: Glasgow Rangers, Beale è il nuovo allenatore-Qatar 2022: Svizzera battuta da un gol di Casemiro, il Brasile vola agli ottavi

Pd: De Maria lancia il ticket Bonaccini-Schlein, Renzi, ‘con o senza Elly dem finiti’

Condividi questo articolo:

Roma, 3 ott. (Adnkronos) – Non vuole aggiungere altro, rispetto al tweet di oggi. “Stiamo a quello che ho scritto”, si limita a dire Andrea De Maria. Il suo post oggi non è passato inosservato. Emiliano, neo rieletto alla Camera, De Maria ha già dichiarato che sarà sostenitore di Stefano Bonaccini se si candiderà alla segreteria del Pd. Oggi, a titolo personale, De Maria lancia la proposta di un ticket Bonaccini-Elly Schlein. “Come si è già fatto in regione Emilia Romagna”, dove il primo è presidente e la seconda è vice.

Un ticket che è già stato ribattezzato ‘salva Pd’ visto che se entrambi dovessero candidarsi la vittoria dell’uno o dell’altro potrebbe provocare scossoni all’unità del Pd: nell’area sinistra con Bonaccini segretario, nell’area riformista con Schlein alla guida del Pd.

E Matteo Renzi fa sapere di essere pronto nel caso: “Se la Schlein va alla segreteria mezzo Pd viene da noi, è un dato di fatto”, ha detto ieri. Oggi ancora più definitivo: “La fine del Pd penso sia con Elly o senza Elly”. Lei intanto, la diretta interessata, non ha ancora fatto sapere nulla delle sue intenzioni e non ha fatto alcun passo avanti verso la possibile candidatura.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net