ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Tennis: Atp Montecarlo, Djokovic eliminato agli ottavi da Evans-Covid: Scotto, 'sfiducia Speranza? servono 63 firme, da Meloni solo ammuina'-Droga: assolto carabiniere Casamassima, fu teste-chiave caso Cucchi-L'ex ministro Fioramonti: "Complotto contro Conte? Bettini crea martire per avere candidato premier al centrosinistra"-**Carceri: violenza a Rebibbia, detenuta in aula ribadisce accuse contro agenti penitenziari**-**Carceri: violenza a Rebibbia, detenuta in aula ribadisce accuse contro agenti penitenziari** (2)-Cinema: Cima (Anica), 'Leone d'oro a Benigni è premio meritatissimo a pilastro della cultura'-Calcio: Mancini, 'vaccini agli azzurri? Prima chi ne ha più bisogno'-Senato: Malpezzi, 'buon lavoro a Segre e a commissione'-Pd: Letta, 'dibattito su vademecum Circoli in 2.949 assemblee con 39.742 iscritti-Def: via libera Cdm con scostamento di 40 miliardi-Fiere: Pazzali (Milano), 'bene Giorgetti e impegno Governo su De Minimis'-Tumori, al via campagna 'Mielo-Spieghi' su neoplasie mieloproliferative-Digital & Entrepreneurship in Sports: ex atleti professionisti a lezione di Sport Integrity e HR Management per una nuova carriera nella Digital Economy-Rifiuti, Coripet rinnova l'accordo con Anci-Covid, Aice: 'Per emofilici nessun rischio aggiuntivo con vaccino'-**Stellantis: Tavares, 'prepariamo piano offensivo ma con scelte di rottura'**-Governo: Bordo, 'Salvini continua ad attaccare Speranza, serve chiarimento'-Napoli, cinque i candidati per sindaco 'virtuale' Città di Partenope-Covid: Bellanova, 'arrivato momento di programmare ripartenze'

Pd: Boccia, ‘chi liquida Conte sbaglia, Renzi? Ha portato destra al governo’

Condividi questo articolo:

Roma, 28 feb. (Adnkronos) – “Chi dice che Conte è il passato non solo è ingeneroso, ma sbaglia. Significa non capire il sentimento popolare che c’è intorno all’esperienza umana e politica che abbiamo fatto. Basta farsi un giro nei nostri circoli e nei quartieri popolari per capirlo”. Lo dice Francesco Boccia, Pd, ex ministro degli Affari regionali nel Conte II in un’intervista al ‘Corriere della sera’.

A chi gli domanda se veda l’ex premier come un federatore o leader del Movimento, “deciderà Conte cosa fare – risponde -. Penso che resti valore aggiunto di una coalizione di centrosinistra che oggi abbiamo il dovere di costruire”. Quanto a Renzi, “il dato oggettivo è che ha portato la destra al governo del Paese, sia pure un governo di unita’ nazionale. E lo ha fatto tradendo gli elettori del Pd, perché lui e i parlamentari di Italia viva sono stati eletti da una comunita’ che non avrebbe mai consentito il ritorno della destra al governo. Renzi lo rimuove, ma è in Parlamento con i voti del Pd”.

Il Pd è ostaggio delle correnti, come accusa Decaro? “Il nodo non sono i tre ministri, che hanno lunga esperienza amministrativa e di governo, ma se le correnti contribuiscono o no al dibattito culturale. Quando non lo fanno più e si occupano solo della loro sopravvivenza, inizia la fine delle organizzazioni stesse. La crisi dell’Associazione nazionale magistrati è solo l’ultimo degli esempi”, risponde Boccia. “Ripartendo dal lavoro di Zingaretti abbiamo bisogno di diventare un partito nuovo, non un nuovo partito, come disse Togliatti nel ‘44. Oggi come allora è necessario portare gli ultimi dalla protesta al governo”. Quanto alle possibilità di Stefano Bonaccini di conquistare il Nazareno, “quando sarà il momento ci confronteremo senza ambiguità, ora è lunare la discussione sul congresso”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net