**Palermo: ragazza morta nel burrone, fidanzato non risponde al pm**

Condividi questo articolo:

Palermo, 25 gen. (Adnkronos) – Pietro Morrreale, il ragazzo di 19 anni che ieri ha fatto ritrovare il cadavere della sua fidanzata, Roberta Siragusa di 19 anni, in un burrone a Caccamo (Palermo), si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al pm della Procura di Termini Imerese Barbaro che coordina l’inchiesta. Il ragazzo come apprende l’Adnkronos si trova ancora nei locali della caserma di Termini Imerese in attesa della decisione del magistrato.

Questo articolo è stato letto 9 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net