ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Calcio: Serie A, Juventus-Genoa 2-0**-Calcio: una magia di Cuadrado e Dybala stendono il Genoa, la Juve risale al 5° posto-Calcio: una magia di Cuadrado e Dybala stendono il Genoa, la Juve risale al 5° posto (2)-Calcio: Ibrahimovic, 'voglio rimanere tutta la vita al Milan e vincere un altro scudetto'-Razzismo: Ibrahimovic, fare cose utili per combatterlo, non serve inginocchiarsi'-Sci: CdM, cancellata la seconda discesa di Beaver Creek per il forte vento-Calcio: Serie A, Juventus-Genoa 1-0 dopo primo tempo-F1: Verstappen, 'successe tante cose con cui non sono d'accordo'-F1: Hamilton, 'io sono stato pulito, vittoria dedicata ai ragazzi del team'-F1: Gp Arabia Saudita, Hamilton vince ruota a ruota con Verstappen, titolo si decide ad Abu Dhabi-Calcio: Sampdoria, D'Aversa verso l'esonero, già contattato Stankovic-F1: Gp Arabia Saudita, Hamilton vince e aggancia Verstappen in vetta al mondiale-Calcio: Sampdoria ko 3-1 e la Lazio torna alla vittoria, doppietta per Immobile-F1: Gp Arabia Saudita, Hamilton tampona Verstappen, contatto sotto investigazione-Turismo: Schiavon (Federalberghi Veneto), 'forti danni da caro energia, trovare subito soluzione'-F1: Gp Arabia Saudita, Verstappen al comando davanti a Hamilton a metà gara-Sci: CdM, Goggia fa tris, trionfa anche nel superG di Lake Louise-**Calcio: Serie A, Sampdoria-Lazio 1-3**-Volontariato: Musumeci, 'risorsa preziosa e indispensabile, in Sicilia 242mila unità'-Tv: nella cantina di Camilleri le figlie ritrovano scritti e documenti, il racconto su RaiNews24

**Omofobia: Taricco (Pd), ‘giochi sotto banco e rigidità, mi spiace sia andata così**

Condividi questo articolo:

Roma, 27 ott (Adnkronos) – “Mi spiace molto che per i giochi sotto banco di qualcuno e per qualche rigidità di troppo sia andata a finire in questo modo. La paura che potesse finire così ce l’avevamo, mi spiace”. Mino Taricco, senatore del Pd, ha sempre cercato il dialogo sul Ddl Zan senza mai nascondere i suoi dubbi sulla legge. Adesso, dopo la ‘tagliola’ del Senato, spiega all’Adnkronos: “Tutti sapevamo che il rischio del voto segreto era molto alto. Se ai tavoli delle trattative la percezione era quella che le aperture sulle legge erano strumentali, questo aumentava di molto il pericolo. Non so chi è il colpevole di quanto accaduto, certo chi ha dato la sua disponibilità e poi ha lavorato per affossare la legge ha le sue colpe”.

Lei come ha votato, senatore? “Io ho votato contro la tagliola. Lo avevo detto che avrei votato secondo le indicazioni del partito su tutti i voti non nel merito, sul percorso, e che su alcune questioni di merito mi sarei riservato di votare secondo coscienza. Rimango convinto che una buona legge su questi temi sia necessaria”.

Secondo Taricco, “lo spazio per rimediare c’è sempre. Le condizioni per riprendere l’esame di un testo rinnovato che faccia tesoro del lavoro svolto ci può essere. Anche stamattina ci sono state disponibilità, vedremo se sono strumentali”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net