**Omofobia: Mirabelli, ‘valanga audizioni Lega-Fdi? No ‘doppioni’ con Camera e tempi certi’**

Condividi questo articolo:

Roma, 13 mag. (Adnkronos) – “Era prevedibile”. Il senatore Pd, Franco Mirabelli, non è sorpreso dalla richiesta di circa un centinaio di audizioni sul ddl Zan da parte di Lega e Fdi. Una valanga cui si auspica faccia ‘argine’ il presidente della commissione Giustizia, Andrea Ostellari: “Il presidente ha garantito audizioni in tempi ragionevoli”, dice Mirabelli all’Adnkronos.

“Noi contiamo sul fatto che le tanti audizioni già fatte alla Camera possano essere acquisite senza risentire le persone già audite. Vediamo quante proposte” avanzate da Lega e Fdi “si sovrappongono” a quelle di Montecitorio per “evitare doppioni. Una volta fatto tutto questo, vanno stabiliti tempi certi. Trattandosi di un tema procedurale, auspichiamo si possa affrontare di comune accordo”. In caso contrario, se non dovesse esserci un accordo sulle audizioni, la parola spetterebbe alla commissione. “Come sempre sulle procedure la commissione è sovrana…”, conclude Mirabelli.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net