ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Lazio-Salernitana 4-1, ma il pubblico fischia la squadra Tudor-Roberto Cavalli, le donne, Hollywood e gli abiti da sogno del signore dell'animalier-Superenalotto, estrazione oggi: combinazione vincente 12 aprile 2024-Vaccino covid e morti improvvise, nessun legame: i dati Usa-E' morto Roberto Cavalli, lo stilista aveva 83 anni-Stephan El Shaarawy, il salto di qualità del campione gregario-Siracusa, al via gli Stati generali del Cinema-Cinema, Genovese: "Dopo 'Immaturi' il turismo a Paros ha avuto un boom turistico"-Cinema, Mollicone (FdI): "Sosteniamo settore, basta con narrazione strumentale"-1 Maggio, Noemi ed Ermal Meta conducono il Concertone: "Emozionati, lavoro sarà al centro"-Fiorello e le indiscrezioni su Amadeus: "Da lui scelta di vita, vuole nuovi stimoli"-Blue Economy, Giampieri (Assoporti): "Problematica Suez ha aumentato passeggeri croceristici in Mediterraneo"-Blue Economy, Frijia (FdI): "Italia ancora indietro su regolamentazione, colmare gap"-Cinema, Muccino: Negli Usa ho vissuto degli abissi, in Italia ho trovato il mio posto"-Cinema, Santanchè: "La Sicilia scenario unico per case produzione"-Ucraina, Russia: "Accordi di Istanbul siano la base per una nuova soluzione al conflitto"-Arezzo, camion si ribalta e va a fuoco sull'A1: lunghe code-Case green, Dall'Ombra (Assoclima): "Costi direttiva? Impossibile dare numeri seri ora"-Case green, Confimi Edilizia: "Direttiva nuova occasione per aziende, no a errori Superbonus"-Vaccini, Landazabal (Gsk): "Usare tecnologia per chiamata attiva aumenta copertura"

Nuoto, Adam Peaty si ferma: “Devo salvaguardare la mia salute mentale”

Condividi questo articolo:

Londra, 30 mar. (Adnkronos) – La tripla medaglia d’oro olimpica Adam Peaty si è ritirato dai campionati britannici di nuoto per “salvaguardare la sua salute mentale”. Il 28enne campione britannico ha detto che “non si sta godendo lo sport” come ha fatto in precedenza e non gareggerà nei campionati del mese prossimo a Sheffield, nel South Yorkshire. Peaty crede che la sua decisione lo aiuterà a prepararsi per le Olimpiadi di Parigi 2024, dove spera di difendere gli ori dei 100 metri rana e 4×100 metri misti che ha vinto a Tokyo 2020. Con ogni probabilità quindi non parteciperà neanche ai prossimi Mondiali in programma in Giappone. Il campione classe ’94, detentore del record del mondo dei 50 e 100 metri rana in vasca lunga, continuerà dunque ad allenarsi con l’obiettivo di ritrovare la forma e l’equilibrio mentale.

Peaty ha scritto sui suoi account social: “Tutti vogliono sedersi al tuo posto, finché non sono costretti a farlo… Pochi capiscono che cosa la vittoria e il successo fanno alla salute mentale di un individuo. Non capiscono le pressioni che subiscono questi individui che si impegnano a vincere ancora e ancora”.

“Come alcuni sapranno, negli ultimi anni ho lottato con la mia salute mentale e credo sia importante essere onesti al riguardo. Sono stanco, non sono me stesso e non mi sto godendo lo sport come ho fatto negli ultimi dieci anni”, scrive ancora. “Alcuni potrebbero definirlo un burnout; io so solo che negli ultimi anni non ho avuto le risposte che cercavo. Con l’aiuto di qualcuno, ora so come affrontare lo squilibrio nella mia vita”, si legge ancora nel post. Il nuoto “mi ha dato tutto ciò che sono e non vedo l’ora di ritrovare l’amore che ho per questo sport”, conclude.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net