ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Oikos, la pittura ecologica compie 40 anni-Grappa: aumenta domanda prodotti premium e invecchiati, export +32% tra 2019 e 2022-Chiari (Cameo): "Parità genere centrale, dopo certificazione puntiamo a nostro Manifesto"-Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi-Cida, il 28 febbraio open day per petizione 'Salviamo il ceto medio'-Vino: Suavia, con 'I luoghi' il racconto di una famiglia e della sua terra-'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini-Ucraina, Architetti italiani 'in campo' con 'Design for Peace'-Design: Talenti compie 20 anni, outdoor made in Italy tra design e tecnologia-Subito, 2023 con incremento a doppia cifra fatturato rispetto al 2022 -Gallucci (Giovani Confindustria Fermo): "Il marketing a difesa del primato distretto calzatura Marche"-Mozzarella di bufala Dop: export oltre 40%, al via da Parigi tour di promozione-Crollo Firenze, Di Franco (Fillea): "Incontro lunedì con governo? vogliamo trattativa vera"-Milleproroghe, l'esperto: "Ecco come funzionano le nuove regole sul contratto a termine"-Vino, al via corso Onav Roma per assaggiatori - I livello-Fenimprese: ecco libro 'E' nata una stella', ricavato in beneficenza-Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti-Energia, Zullo (Miwa Energia): "Fine tutela, centrali trasparenza e attenzione per utente"-Professioni, Corrado Sassu: "L'agente immobiliare è l'investigatore privato di chi cerca casa"

Motomondiale: Petrucci torna in sella in MotoGp, ‘sono emozionato, è un grande regalo’

Condividi questo articolo:

Buriram, 28 set. – (Adnkronos) – Danilo Petrucci è ormai vicinissimo al ritorno in pista in MotoGP. Lo farà in Thailandia il prossimo 2 ottobre (diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport MotoGP e in streaming su NOW) sulla Suzuki, prendendo il posto dell’infortunato Joan Mir. “Sono molto emozionato, lo considero un grande regalo. Uno dei regali più belli in assoluto, me la voglio godere e voglio divertirmi. Non me lo sarei mai aspettato”, ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport. “E’ capitata questa occasione, nata in un lampo. Abbiamo avuto il tempo di decidere e di partire”. Petrucci non corre una gara di MotoGP da quasi un anno, quando aveva salutato il Motomondiale a Valencia 2021 (poi le nuove esperienze tra l’avventura alla Dakar e il campionato MotoAmerica Superbike negli USA). La sfida tecnica è di alto livello. “Di cose diverse ce ne sono molte. In primis, la disposizione del motore. Poi è un anno che non corro in MotoGP. Correre qui in Thailandia è difficile anche quando sei al top della forma. Quando me l’hanno chiesto, ho pensato ‘quando mi ricapita?’. Sono contento, anche se ci sarà molto da fare e sarà difficile. Sono carico”. E infine: “Sono molto curioso di guidare questa moto, tutti vorrebbero provarla. E’ molto competitiva e questa è la cosa che mi incuriosisce di più. Poi anche lavorare con tutti i ragazzi del team. Sono proprio contento di fare questa esperienza”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net