Milano: di Montigny, ‘tempo ridotto e scarsa chiarezza su risorse, così ho deciso di no’

Condividi questo articolo:

Milano, 24 lug. (Adnkronos) – ”Da uomo del fare, stante la mia esperienza di imprenditore e manager, ho chiarissimo che, qualunque sia l’impresa che si deve compiere, servono sempre determinati requisiti. Ovvero il tempo, le competenze e il denaro. Prima ancora ci vogliono una visione e un progetto, che poi prendono forma in programmi ed iniziative. Dato che il tempo si riduceva e non era chiaro quali potessero essere le risorse, ho preso la mia decisione”. Così Oscar di Montigny, manager di Mediolanum, ha commentato la sua rinuncia a correre come candidato sindaco del centrodestra alle prossime elezioni amministrative del Comune di Milano durante la trasmissione di Telelombardia ‘The True Show – Attenti a quei due’, condotta da Fabio Massa e Barbara Ciabò.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net