**M5S: Foti, ‘obbligati a lasciare il movimento perché non eravamo liberi di pensare’**

Condividi questo articolo:

Palermo, 29 mag. (Adnkronos) – “Per noi oggi è un momento di sollievo e di gioia. Siamo stati direi obbligati a lasciare il M5S perché in quel movimento si era colpevoli di essere liberi di pensare. Non era richiesta la ricerca di pensare con la propria testa come siamo stati abituati a fare nella vita di tutti i giorni. Questo ci ha portato a una scelta obbligata”. Lo ha detto Angela Foti, vicepresidente dell’Ars, annunciando la creazione di un nuovo gruppo parlamentare dopo avere lasciato il M5S. Con lei hanno aderito altri 4 deputati regionali, Valentina Palmeri, Sergio Tancredi, Elena Pagana e Matteo Mangiacavallo.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net