**M5S: Di Stefano, ‘serve scatto finale, ingresso Conte al vertice Movimento’**

Condividi questo articolo:

Roma, 25 feb. (Adnkronos) – “Oggi siamo una forza che mantiene gli stessi ideali di sempre ma ha saputo adattarli al senso di responsabilità di chi guida una potenza globale come l’Italia. Questo bagaglio di esperienza e capacità non può essere sacrificato all’altare delle turbolente dinamiche interne, è ora di imprimere lo scatto finale e completare il percorso con l’occasione che ci è giunta davanti, l’ingresso formale e al vertice del M5S di Giuseppe Conte, che più di tutti in questi ultimi due anni ha saputo incarnare questa visione”. Così Manlio Di Stefano, ieri riconfermato sottosegretario agli Affari esteri in quota M5S, sulla sua pagina Facebook.

“Come ha detto Beppe Grillo negli scorsi giorni, è il momento di scegliere se stare di qua o di là, ma una cosa è certa, se sceglieremo tutti la stessa strada continueremo a crescere”, sottolinea.

“Il MoVimento 5 Stelle è stato, senza ombra di dubbio, il progetto politico più rivoluzionario dell’ultimo decennio – esordisce Di Stefano – La nostra presenza e il nostro operato hanno mutato drasticamente e irreversibilmente le dinamiche politiche italiane. In contemporanea siamo mutati anche noi. Passando da forza di opposizione a forza di maggioranza abbiamo dovuto maturare consapevolezze e stabilire capisaldi che non avevamo quando non eravamo chiamati a sostenere il peso della responsabilità della res publica. Abbiamo colto e assorbito le motivazioni profonde del posizionamento europeo e atlantico dell’Italia e le abbiamo infine rielaborate in virtù della nostra visione sociale. Questo processo ci ha inferto ferite e perdite, ma ci ha fatto crescere enormemente”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net