ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Pd: Cuperlo, 'vergogna attacchi antisemiti a Schlein'-**Governo: Conte, 'fa rumore silenzio Meloni, dribbla i giornalisti'**-Autonomia: Schlein, 'ora mobilitazione nelle istituzioni e nelle piazze'-Pd: Schlein, 'se perdo resto, assolutamente sì'-Ue: Meloni, 'non limitarsi a tema aiuti stato che crea gap, sì a fondo sovrano per imprese'-Migranti: Meloni, 'giusto Italia ponga tema movimenti primari'-Pd: Schlein, 'un errore liberalizzazione contratti con JobsAct'-**Anarchici: Schlein, 'destra manganella opposizione con metodi squadristi, grave'**-Anarchici: Provenzano (Pd), 'Meloni non può lasciare Donzelli e Delmastro al loro posto'-Anarchici: Borghi (Pd), 'Delmastro e Donzelli si dimettano, da Nordio copertura impacciata'-Anarchici: Fontana nomina giurì, presiede Costa, dovrà riferire entro 10 marzo-Anarchici: mercoledì 15 alle 16 informativa Governo a Camera su documenti Dap-Pd: Bonaccini, 'ignobili insulti a Schlein da respingere'-Anarchici: Ascani (Pd), 'Fontana e La Russa intervengano a difesa del Parlamento'-Anarchici: magistrati Sorveglianza incontrano Cospito, lui 'non mi fermo'-Fi: Berlusconi, 'più di 5mln su Tik Tok ma cosa essenziale è che italiani mi votino...'-**Anarchici: interrogazione Fdi a Nordio, 'chiarire ruolo Pd e presunto piano elimina 41bis'**-Anarchici: Berrino (Fdi), 'polemiche su Donzelli cadute, Pd solidarizzi con Delmastro-Ostellari'-Autonomia: Carfagna, 'grave Meloni sui Lep, governo Draghi ne ha finanziati tre'-Anarchici: Smeriglio scrive a Meloni, 'salvare la vita a Cospito'

Lombardia: Rolfi, ‘finanziate 85 nuove attività gestite da under 40’

Condividi questo articolo:

Milano, 29 nov. (Adnkronos) – “Il futuro dell’agricoltura lombarda è legato all’innovazione e al ricambio generazionale. Oggi finanziamo la nascita di altre 85 aziende agricole gestite da under 40 lombardi che hanno deciso di aprire un’impresa o subentrare a una attività già esistente. Un segnale forte e concreto in un momento difficile sotto il profilo della congiuntura economica”. Lo ha annunciato l’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi in seguito al decreto relativo agli incentivi per la costituzione di nuove aziende agricole da parte di giovani agricoltori, con il quale, nell’ambito del programma di sviluppo rurale, sono state ammesse a finanziamento 85 domande per un importo pari a 4 milioni di euro.

“L’investimento nel periodo 2014-22 sale a quasi 50 milioni di euro per 1.571 aziende -ha aggiunto l’assessore- di cui 887 in montagna. Durante questa programmazione abbiamo deciso di aumentare i premi di insediamento: sono passati da 20.000 a 40.000 euro per le aziende di pianura e da 30.000 a 50.000 euro per quelle nelle zone considerate svantaggiate. Scuola e giovani sono tra i pilastri anche della prossima programmazione in Lombardia -ha concluso Rolfi-. Abbiamo l’obiettivo di rendere l’agricoltura lombarda sempre più digitale, innovativa e quindi sostenibile sia sotto il profilo economico che ambientale. Abbiamo investito 5 milioni di euro per l’ammodernamento delle dotazioni degli istituti tecnici agrari in Lombardia. Non vogliamo solo finanziare l’avviamento delle attività, ma anche garantire l’adeguata formazione agli imprenditori agricoli del futuro”.

I dati relativi all’agricoltura in Lombardia evidenziano come, in termini di ricambio generazionale, i comparti più dinamici siano quelli degli ortaggi e frutta, gli allevamenti ovi-caprini e di altri animali, e le imprese che svolgono attività di supporto alla produzione agricola e nei comparti della silvicoltura.

Le aziende giovani finanziate con questo decreto sono: a Bergamo 14 aziende – 690.000 euro; a Brescia 35 aziende – 1.670.000 euro; a Como 4 aziende – 200.000 euro; a Cremona 1 azienda – 40.000 euro; a Lecco 2 aziende – 100.000 euro; a Monza Brianza 1 azienda – 40.000 euro; a Milano 2 aziende – 90.000 euro; a Mantova 3 aziende – 120.000 euro; a Pavia 12 aziende – 540.000 euro; a Sondrio 6 aziende – 300.000 euro; a Varese 2 aziende – 100.000 euro; con sede legale fuori regione 3 aziende – 130.000 euro.

Le aziende giovani finanziate tra il 2014 e il 2022 sono: a Bergamo 328 aziende – 11.020.000 euro; a Brescia 337 aziende – 10.820.000 euro; a Como 76 aziende – 2.660.000 euro; a Cremona 64 aziende – 1.660.000 euro; a Lecco 39 aziende – 1.290.000 euro; a Lodi 18 aziende – 480.000 euro; a Monza Brianza 13 aziende – 440.000 euro; a Milano 31 aziende – 760.000 euro; a Mantova 194 aziende – 4.730.000 euro; a Pavia 211 aziende – 5.960.000 euro; a Sondrio 224 aziende – 7.800.000 euro; a Varese 36 aziende – 1.290.000 euro.

Totale complessivo 2014 – 2022 in Lombardia: 1.571 aziende – 48.910.000 euro.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net