Intesa Sp: accordo con Kyriba per potenziare programma filiere

Condividi questo articolo:

Milano, 18 nov. (Adnkronos) – Intesa Sanpaolo ha siglato con Kyriba, società fintech attiva nelle soluzioni di supply chain finance, un memorandum of understanding per mettere a disposizione del mondo delle imprese il servizio Dynamic Discouting, che consente ai grandi buyer in eccesso di liquidità di proporre ai fornitori il pagamento anticipato delle fatture a fronte di uno sconto sul prezzo precedentemente concordato. Dynamic Discounting è un software web based in grado di dialogare con i gestionali Erp (Enterprise resource planning) per l’aggiornamento automatico della contabilità aziendale.

Il memorandum con Kyriba si inserisce nel quadro delle attività messe in atto da Intesa Sanpaolo per il potenziamento del Programma Filiere, dedicato a valorizzare le filiere produttive italiane, elementi propulsori per il rilancio del sistema Paese, catalizzatori di sviluppo, occupazione e investimenti. “L’accordo con Kyriba si inserisce tra le operazioni che stiamo sostenendo per accelerare la trasformazione digitale del nostro gruppo”, afferma Paola Papanicolaou, responsabile Direzione Centrale Innovazione di Intesa Sanpaolo.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net