ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Olimpiadi: nuoto di fondo, Paltrinieri bronzo nella 10 km-Covid, esperti ToothPic: "Non pubblicare sui social QR Code Green Pass"-Inter, Lukaku verso il Chelsea e il tifo nerazzurro si scalda-Calcio: Lazio, pari per 1-1 in amichevole con il Meppen, Immobile sbaglia un rigore-Calcio: Napoli, vittoria per 2-1 in amichevole con il Wisla Cracovia-ricerca PayPlug, nel Fashion vince il mobile shopping e il multicanale-e-Commerce: ricerca PayPlug, nel Fashion vince mobile shopping e il multicanale (2)-Covid oggi Italia, 6.596 contagi e 21 morti: bollettino 4 agosto-Calcio: Juventus, 14 agosto amichevole all'Allianz Stadium con l'Atalanta-Al via A-Road, programma di accelerazione di Growth Capital per le scale-up-Startup: al via A-Road, programma accelerazione di Growth Capital per scale-up (2)-Olimpiadi: Paltrinieri, 'la 10 km sarà una gara complicata ma oro Tamberi mi ha caricato'-Olimpiadi: marciatrici azzurre Palmisano e Giorgi, 'cinesi favorite ma noi ci siamo'-Olimpiadi: marciatrici azzurre Palmisano e Giorgi, 'cinesi favorite ma noi ci siamo' (2)-Olimpiadi: marciatrici azzurre Palmisano e Giorgi, 'cinesi favorite ma noi ci siamo' (3)-Sicilia rischia zona gialla, Cts: 4 fasce in base a vaccini-Calcio: Curva Nord Inter, 'fare cassa senza investire non è accettabile'-Zurich Italia: accordo con Deutsche Bank per acquisire rete consulenti finanziari-Olimpiadi: allenatore Paltrinieri, 'lui darà il massimo, nulla è escluso a priori'-Covid oggi Italia, 6.596 contagi e 21 morti: bollettino 4 agosto

Giustizia: Greco, ‘passato per chi voleva affossare indagini, consigliavo prudenza’

Condividi questo articolo:

Milano, 22 giu. (Adnkronos) – “Io e Bruti Liberati siamo passati per coloro che volevano affossare le indagini, invece consigliavamo prudenza e ragionevolezza nelle indagini”. Lo ha detto il Procuratore di Milano, Francesco Greco, durante un webtalk dedicato al sistema della giustizia.

“Devo dire che i vecchi magistrati erano tutti prudenti e ragionevoli, io ne ho conosciuti tanti, bravi e bravissimi, stavano con la testa sulle spalle. Non è un problema di non guardare in faccia nessuno, quello lo abbiamo praticato tutti: basta pensare alle persone che ho fatto condannare. Il problema è coniugare le indagini con la cultura della prova ed essere efficaci”, ha aggiunto.

Secondo Greco, oggi “i pm hanno perso la cultura della prova”, con una sorta di “outsourcing investigativo”. Quanto alla separazione delle carriere, “c’è già da tempo, a parte quei pochissimi che si trasferiscono da un distretto all’altro. C’è da una vita la separazione delle carriere, e forse molti danni che oggi vediamo dipendono da questo”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net