ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Mantova: clienti in orario di coprifuoco, questura chiude locale per 5 giorni-Cremona: aveva favorito l'induzione alla prostituzione di una giovane, arrestata-Recovery: Eni, condividiamo obiettivi di fondo e molte scelte compiute in Pnrr-Csm: Gasparri, 'Mattarella faccia conoscere suo pensiero, azioni Morra inaccettabili'-Galli: "No immunità di gregge con questi vaccini covid"-Ple: sondaggio Noto, 'per movimento liberale bacino del 35 per cento'-Ple: sondaggio Noto, 'per movimento liberale bacino del 35 per cento' (2)-Eni: obiettivi crescita in piano prevalentemente organici, si guarda a opportunità in rinnovabili-Covid: Laforgia, 'Italia combatta per stop a brevetti vaccini'-Libia: terminato interrogatorio comandante ferito, Giacalone lascia la Capitaneria-Covid: Von der Leyen, 'bene vaccinazioni, step successivo bambini e adolescenti'-Ple: Patamia, 'c'è bisogno di politica autenticamente liberale'-Covid: Von der Leyen, 'contratto Ue per 1,8 mld di dosi Pfizer per 2021-2023'-Covid: Occhiuto, 'stop coprifuoco da metà maggio'-Milano: Lega in presidio davanti a Palazzo Marino, 'italiani discriminati da Sala'-Eni: società, produzione idrogeno blu soluzione più conveniente in breve-medio termine-Reale (Anm): "Governo incapace di fare riforma, sì al referendum"-Giustizia: Reale (Anm), 'governo incapace di fare riforma, ok referendum ma no a controlli esterni' (2)-Giustizia: Reale (Anm), 'governo incapace di fare riforma, ok referendum ma no a controlli esterni' (4)-Ple: Toti, 'anima importante storia politica italiana'

Giustizia: Coppola attacca Gamacchio, ‘malagiustizia frutto di logiche di corrente’ (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – “Certamente -sottolinea- il sogno di qualsiasi persona innocente che viene messa sotto inchiesta, è quello di farsi giudicare da un giudice equo, terzo, eticamente e moralmente corretto, che sia indipendente dalla Procura e non ricattabile. Mi rivolgo, con preghiera, al giudice a latere di quel processo di appello, che insieme a Gamacchio faceva parte del Collegio giudicante, affinché abbia il coraggio di raccontare ciò che è accaduto in camera di consiglio, visto il suo palese ‘disappunto” quando Gamacchio lesse la sentenza”.

Coppola spiega di aver “subito accuse e processi da oltre sedici anni, partite dal dottor Giuseppe Cascini che oggi siede nel Csm, che sono anch’esse emblematiche di questa distorsione”

“Mi rivolgo ai magistrati per bene, che sono la maggior parte e che faticosamente e giornalmente lavorano tra mille difficoltà, affinché abbiano il coraggio di prendere le distanze da coloro che inquinano e fanno crociate politiche o di classe, minando la credibilità e l’indipendenza di tutta magistratura”, conclude.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net