ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Fegato e leucemia mieloide, Prix Galien Italia 2024 a Servier per cura target-E' morta Vera Slepoj, la psicologa e scrittrice aveva 70 anni-Idrosadenite suppurativa, l’esperto: "Più attenzione a qualità della vita"-Atp Halle, Sinner contro Struff ai quarti: dove vedere il match in tv, orario-A Roma i funerali del generale Graziano, feretro avvolto dal tricolore - Video-Leucemia linfoblastica acuta, Prix Galien Italia 2024 ad Amgen per immunoterapia-Trump e il confronto tv: "Non sottovaluto Biden, persona degna con cui discutere"-Roma, corrispondente Reuters: "Ho atteso 50 minuti taxi e niente, Capitale non merita turisti"-Si avvicina al tavolo di un ristorante e bacia bambino sulla bocca, fermato 48enne-Gaza, Israele distrugge lanciarazzi a Khan Younis. Blinken avverte su escalation Libano-Flavio Briatore torna in Formula 1, sarà consigliere esecutivo team Alpine-Meteo estremo sull'Italia, tra super caldo e forti temporali: le previsioni-Terremoto in Grecia, sisma di magnitudo 4.3 a Creta-Uccide la moglie a coltellate dopo una lite, 77enne fermato a Cagliari-Banda fa irruzione nella villa di Roberto Baggio, l'ex calciatore aggredito e rapinato-Arezzo, 80enne uccide la moglie con un colpo di pistola: arrestato-Turchia, mega incendio nel sudest: 5 morti e 44 feriti-Accusato di blasfemia, bruciato vivo dalla folla inferocita: orrore in Pakistan-Omicidi, estorsione e droga: blitz a Vibo Valentia, 14 arresti-Terza incursione dalla Nordcorea, Seul spara contro soldati di Pyongyang

Frosinone in Serie B, Empoli batte Roma allo scadere e si salva

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) –
L'Empoli batte 2-1 la Roma nell'ultima giornata della Serie A e si salva con il successo allo scadere. Il Frosinone perde in casa per 1-0 contro l'Udinese e retrocede in Serie B con Salernitana e Sassuolo: sono gli ultimi verdetti del 38esimo e ultimo turno del campionato. Il Frosinone chiude a 35 punti ed è terz'ultimo, a una lunghezza da Cagliari e Empoli (36) e due dall'Udinese (37).  Il Frosinone allenato da Di Francesco gioca una buona gara ma subisce al 76' il gol di Davis, il primo in Serie A. La gara viene giocata a viso aperto da entrambe le squadre con i padroni di casa pericolosi al 18' e 19', ma Okoye è decisivo prima sulla conclusione di Zortea, poi sul colpo di testa ravvicinato di Okoli. Il brivido più intenso arriva al minuto 40': Soulé su punizione centra la traversa. Ad inizio ripresa al 47' altro legno per il Frosinone con Brescianini che con un morbido tocco sotto cerca (e trova…) il palo lontanoo. Poi al 58' ci prova Zortea ma è ancora bravo il portiere bianconero. L'Udinese si difende, resiste e al 76' passa in vantaggio: lancio lungo verso Lucca, che stoppa di petto e fornisce involontariamente la sponda per Davis che con il mancino batte Cerofolini. I padroni di casa ci provano fino alla fine ma senza successo e devono retrocedere in Serie B.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

adnkronos, ultimora

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net