ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Trump interrompe briefing e poi ritorna: "Sparatoria vicino alla Casa Bianca" /Video-Europa League, Bayer ko 2-1 e Inter in semifinale-Coronavirus, altri 259 casi e 4 morti-Intesa Sp: a Ferragosto ingresso gratuito alle Gallerie d'Italia-Intesa Sp: a Ferragosto ingresso gratuito alle Gallerie d'Italia (2)-Dj morta: ore d'ansia per Gioele, la zia 'Viviana non gli avrebbe mai fatto del male'/Adnkronos-Dj morta: ore d'ansia per Gioele, la zia 'Viviana non gli avrebbe mai fatto del male'/Adnkronos (2)-Dj morta: ore d'ansia per Gioele, la zia 'Viviana non gli avrebbe mai fatto del male'/Adnkronos (3)-**Fase 3: Murero (Unina), 'con IA +16% Pil al 2030 ma è fallace'** (2)-Senza filtri: Covid 19 conta più la salute o l’economia?-Dj morta: la cognata agli inquirenti, 'Viviana non avrebbe mai fatto del male a Gioele'-Vaccino Covid, allo Spallanzani dal 24 agosto test su 3 volontari-Fase 3: Deloitte, sostegno al turismo e al made in Italy per ripartenza Paese-Coronavirus: in Lombardia stabile numero pazienti in terapia intensiva-Somma (Confindustria Basilicata): "Dopo 20 anni vediamo politiche per Sud"-Sulle tracce del piccolo Gioele, "Ricerche difficili, anche emotivamente"-Dj morta: sulle tracce del piccolo Gioele, vigili fuoco 'ricerche difficili, anche emotivamente' (2)-Dj morta: sulle tracce del piccolo Gioele, vigili fuoco 'ricerche difficili, anche emotivamente' (3)-Banderas positivo al Covid: "Compleanno in quarantena"-Lega, Bossi: "Nostri territori barattati per voti al Sud"

Foibe, bimba con valigia simbolo esodo: “Dolore resta ma guardare avanti”

Condividi questo articolo:

Roma, 13 lug. (Adnkronos) – “Un discorso giusto quello di Mattarella e sicuramente un bel gesto, anche se non è facile dimenticare il passato, le sofferenze, i morti, le fughe. Non si scorda il dolore, quello resta. Ma dobbiamo guardare al futuro, almeno io voglio andare avanti. E’ duro perdonare soprattutto per noi, per chi ha subito soprusi, per chi ha perso un familiare o un amico ucciso e buttato dentro le Foibe”. Così all’Adnkronos Egea Haffner, l’allora bambina con la valigia e il cartello “Esule giuliana”, foto simbolo dell’esodo giuliano-dalmata – sopravvissuta alla tragedie delle Foibe – commenta l’incontro tra il presidente Mattarella e il presidente sloveno Pahor, che si sono dati la mano davanti la foiba di Basovizza, deponendo una corona di fiori.

“Soddisfatta e felice? Non saprei – prosegue – mi sembra soltanto una cosa giusta e doverosa deporre quella corona. Magari andava fatto prima. Sono per la pace, voglio andare avanti, anche se i brutti ricordi non si cancellano. Siamo stati costretti a ricostruirci una vita. Ma, in quelle terre, c’è gente dotata di un carattere forte. Non ci siamo arresi, nonostante ci abbiano tolto tutto. Ora sono felice, ma quando vedo quella foto, torno a essere la bambina con la valigia”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net