ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Milano: Moratti, 'finalmente comune si allinea, restano operativi ospedali Ss Paolo e Carlo'-Covid: Moratti, 'con piano famiglia giovani possono conciliare vacanze e vaccino'-Covid oggi Italia, 1.147 contagi e 35 morti: bollettino 18 giugno-Sondrio: Sertori, 'da settembre piena operatività di tutti gli uffici postali'-Sondrio: Sertori, 'da settembre piena operatività di tutti gli uffici postali' (2)-Covid: Foroni, 'su vaccini, in Lombardia grande lavoro volontari protezione civile'-Seconda dose AstraZeneca, Draghi: "Chi vuole, può farla"-Tennis: Atp Queen’s, Berrettini in semifinale, battuto Evans in due set-**Musica: Saviano, 'De Luca mi ha escluso dal Ravello Festival'**-Tod’s: scatta da domani la campagna vaccinale nell’headquarter marchigiano-Lombardia: Locatelli in visita nel bresciano, 'un territorio ricco di realtà preziose'-Comunali: domenica primarie a Roma e Bologna, occhi puntati su partecipazione/Adnkronos-Comunali: domenica primarie a Roma e Bologna, occhi puntati su partecipazione/Adnkronos (2)-Calabria: Boccia fa il punto con il Pd locale su scelta Ventura-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos (2)-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos (3)-Mo: scontri sulla Spianata delle Moschee, 9 palestinesi feriti e 10 arrestati-Musica: classifiche, torna in vetta Sangiovanni-**Europei: Eriksen dimesso dall'ospedale, 'grazie a tutti sto bene'**

Eutanasia: mercoledì in commissione ma è scontro centrodestra ed ex giallorossi (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Il centrodestra lamenta anche il fatto che nella seduta di ieri si sarebbe dovuto approvare un testo base “che però noi non abbiamo letto. Di solito ci si confronta per arrivare al testo più condivisibile”. Ribatte il presidente della commissione Giustizia, Mario Perantoni: “Il testo base predisposto è un’ottimo punto di partenza concreto che tiene conto delle sensibilità e posizioni di tutti”, dice all’Adnkronos.

“Il percorso della legge -argomenta Perantoni- come è noto, è molto accidentato a causa della posizione preconcetta di alcune forze politiche che pare non vogliano prendere atto della sentenza della Corte costituzionale. Ma abbiamo di fronte la possibilità di non deludere il paese scrivendo una norma di civiltà e di libertà che vada incontro alle esigenze drammatiche di chi è malato irreversibile e afflitto da sofferenze intollerabili”.

“Il testo base predisposto è un’ottimo punto di partenza concreto che tiene conto delle sensibilità e posizioni di tutti: di una legge c’è bisogno e abdicare da questo compito è una grave responsabilità che spero questo parlamento non voglia accollarsi”, sottolinea il presidente della commissione Giustizia.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net