ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Qatar 2022: Uruguay ko con una doppietta di Bruno Fernandes, il Portogallo vola agli ottavi-Calcio: Juventus, si dimette il Cda, lascia anche il presidente Agnelli-**Qatar 2022: gruppo H, Portogallo-Uruguay 2-0 e lusitani agli ottavi**-Qatar 2022: invasore di campo con bandiera arcobaleno durante Portogallo-Uruguay-Qatar 2022: Tite, 'vittoria di gruppo, Casemiro miglior centrocampista al mondo'-Calcio: sorteggiato il 3° turno di FA Cup, spicca Manchester City-Chelsea-Pallavolo: Europei, domani a Bari presentazione della fase in programma al Palaflorio-Qatar 2022: gruppo H, Portogallo-Uruguay 0-0 alla fine del primo tempo-Allergologi: "Problema tariffe, senza decreto a rischio diagnostica pubblica"-Lombardia: Roth (Apl), 'Pedemontana lombarda nuovo paradigma di trasporto'-Olimpiadi: dal 1° dicembre in vendita i biglietti dei Giochi di Parigi 2024-Recuperato il corpo del terzo fratellino, si continua a scavare-Cecchi (Aaiito): "Con lo smog più ricoveri e morti per malattie respiratorie"-Qatar 2022: Casemiro, 'partita noiosa ma l'importante era qualificarci agli ottavi'-Cecchi (Aaiito): "Con lo smog più ricoveri e morti per malattie respiratorie"-Pnrr: Messina (Intesa Sp), 'la più grande opportunità per realizzare balzo economia'-Qatar 2022: le formazioni ufficiali di Portogallo-Uruguay-Università Iulm, "La sfida etica dell’Intelligenza artificiale"-Calcio: Glasgow Rangers, Beale è il nuovo allenatore-Qatar 2022: Svizzera battuta da un gol di Casemiro, il Brasile vola agli ottavi

**Elezioni: Pd delude, tra i dem non escluso passo indietro Letta**

Condividi questo articolo:

Roma, 26 set. (Adnkronos) – Poco dopo l’una è affidato a Debora Serracchiani il compito di presentarsi in sala stampa al Nazareno. E’ la prima analisi della sconfitta. “Non possiamo non attribuire la vittoria alla destra. Una serata triste. Siamo però la prima forza di opposizione in Parlamento”, scandisce seria in volto. Una stoccata alla Lega e una al Terzo Polo “sotto le aspettative”. Anche se, a una prima occhiata, i centristi sembrano aver fatto più male ai dem che a Fi. Nemmeno una parola sul dato dei 5 Stelle.

Al momento il Pd nelle proiezioni è ancora sotto il 20%. La cifra che fino a poche ore fa veniva indicata come soglia minima psicologica. Enrico Letta è al piano di sotto rispetto a quello della terrazza del Nazareno dove c’è la sala stampa. E’ nella sua stanza con Marco Meloni, le capigruppo, dirigenti. Ancora i suoi non hanno confermato se il segretario commenterà stasera i risultati. Si segue l’andamento delle proiezioni, in lenta risalita.

La sconfitta comunque si preannuncia di quelle lasciano il segno. Sarebbero una manciata i collegi vinti dal centrosinistra. Andrea Marcucci annuncia via twitter che è fuori: “È probabilmente il risultato più basso od uno dei più bassi del centrosinistra nella storia, con questi dati, prendo atto anche della mia sconfitta nel collegio toscano dove ero candidato”. Anche Lele Fiano, in un collegio difficile, non ce l’avrebbe fatta contro Isabella Rauti e pure Carlo Cottarelli avrebbe ceduto il passo a Daniela Santanchè. I dati si profilano deludenti. E ora che succede? Tra i dem nessuno parla in chiaro. “Meglio aspettare domani per ogni commento”. Ma corre forte la voce di un possibile passo indietro di Letta. Le dimissioni non vengono escluse nelle riflessioni delle componenti Pd. Al momento però si tratta solo di rumors.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net