Droga: Mandelli, ‘legalizzare cannabis non è soluzione’

Condividi questo articolo:

Roma, 27 nov. (Adnkronos) – “Non possiamo e non dobbiamo distogliere l’attenzione dalla lotta alle droghe, comprese quelle definite leggere. Liberalizzare la cannabis non è la soluzione alle difficoltà di contrastarne la diffusione”. Lo afferma il deputato e responsabile Sanità di Forza Italia Andrea Mandelli in occasione della sesta Conferenza nazionale sulle Dipendenze. “Un recentissimo studio condotto dall’Istituto di fisiologia clinica del Cnr -prosegue- mette in luce il nesso diretto esistente tra le politiche sulle droghe e il loro utilizzo in particolare tra i giovani consumatori occasionali. In base all’analisi condotta, le restrizioni normative portano una riduzione del consumo di stupefacenti mentre la depenalizzazione ne comporta l’aumento. Questo a causa della minore percezione del rischio legato all’assunzione della sostanza resa legale”.

“La ricerca evidenzia peraltro il ruolo fondamentale dell’informazione e della prevenzione per rafforzare nei più giovani la consapevolezza dei pericoli associati al consumo delle sostanze stupefacenti. Questa è la strada giusta: non possiamo autorizzare i nostri giovani a farsi del male”.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net