Dj morta: finita autopsia, ‘ci sono tanti insetti, per ora impossibile stimare tempi morte’

Condividi questo articolo:

Messina, 11 ago. (Adnkronos) – E’ finita l’autopsia sul cadavere di Viviana Parisi, la deejay trovata morta sabato., A parlare per primo è Stefano Vanin. “Adesso c’è tutto il lavoro di laboratorio, l’identificazione della specie, confronto con i dati termici e quindi si arriverà a una stima dei tempi del decesso”, ha detto. “Siccome non conosco le temperature della zona ancora non sono in grado di dare i tempi del decesso – dice – Abbiamo chiesto 90 giorni per avere gli esiti. Ora raccoglierò i dati termici”. “C?è una fauna notevole che ora bisogna analizzare – dice – non si può dire se il corpo è stato spostato. Gli insetti presenti sono tipici di questo ambiente. E’ una specie che si trova un poì’ dappertutto, Non farei alcun tipo di ipotesi a questo riguardo”. “

Questo articolo è stato letto 7 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net