Design: Pazzali (Fondazione Fiera), ‘slittamento Salone Mobile segnale ottimismo’

Condividi questo articolo:

Milano, 26 nov. (Adnkronos) – “Lo slittamento della prossima edizione del Salone del Mobile a settembre 2021, invece che come di consueto in primavera, “rappresenta la conferma della volontà del nostro settore di ripartire completamente dopo la sosta forzata imposta dalla pandemia”. Lo afferma il presidente di Fondazione Fiera Milano, Enrico Pazzali, in una nota.

La decisione segue di poche ore quella di far svolgere le manifestazioni del fashion system nel mese di marzo 2021. “Un grande segnale di ottimismo dunque quello che viene da Fiera Milano che, grazie a manifestazioni come queste, riesce a far convergere sull’intero sistema economico di Milano e della Regione Lombardia ricadute valutate intorno agli 8 miliardi di euro”, aggiunge.

“Con la capacità collaudata di fare sistema tra privati e istituzioni messa in campo proficuamente soprattutto in questi ultimi anni, daremo il nostro contributo come sistema fieristico milanese – conclude – alla ricostruzione e rigenerazione dell’economia del nostro Paese e delle imprese”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net