ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Covid: Salvini, ‘Speranza? Tengo per me giudizi, tempo galantuomo’

Condividi questo articolo:

Roma, 14 apr. (Adnkronos) – “Tengo per me i miei giudizi personali su come Speranza ha gestito l’anno di pandemia, su perchè siamo arrivati a un numero di morti che ha pochi paragoni al mondo, poi sarà il tempo, che è sempre galantuomo, a giudicare chi ha fatto e chi ha fatto male”. Lo dice Matteo Salvini a Porta a Porta.

“Oggi mi interessa correre sui vaccini. A me interessa che si risolvano i problemi. La stessa domanda me la facevano su Arcuri commissario. Io non ha mai avuto una questione personale con Arcuri, però evidentemente qualcosa non andava e i nodi vengono al pettine”.

“Dico solo che un ministro che in piena pandemia scrive un libro in cui si dice che gli italiani stanno guarendo, che dovrebbe andare in libreria ad ottobre e poi viene ritirato perché lo stesso ministro nello stesso ottobre chiude tutta Italia, o è sfortunato o è intempestivo”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net