ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Depistaggio Borsellino: giallo intercettazioni Scarantino, poliziotta 'c'erano strane anomalie'-Depistaggio Borsellino: giallo intercettazioni Scarantino, poliziotta 'c'erano strane anomalie' (2)-Depistaggio Borsellino: giallo intercettazioni Scarantino, poliziotta 'c'erano strane anomalie' (3)-M5S: Movimento, 'Rousseau non più neutrale, avviata procedura nuova piattaforma'-Roma: Marcucci, 'solo dopo denuncia Romano la Raggi scopre situazione cimiteri'-Covid: Fontana visita hub vaccinali, 'ottima organizzazione'-Superlega: JpMorgan, 'valutato male l'accordo per la Superlega'-Salone Mobile: Fontana, 'spero in ripensamento, Regione disponibile'-Covid: Confcommercio Milano, con questa zona gialla solo una 'mezza ripartenza'-Roma: Alfonsi (Pd), 'non mi candido alle primarie'-Covid: Faraone (Iv), 'per noi coprifuoco da abolire ma ora avanti senza polemiche'-Libri: Azzolina, 'stimolare lettura in bimbi e ragazzi, 'chi legge vive 5mila anni''-**Covid: Banfi, 'nonni vaccinati diano segnale, tutti al cinema dal 26 aprile'**-Centri commerciali, cancellata riapertura nei week end dal 15 maggio-Arriva in Italia Kozel, la birra ceca numero uno-Calcio Uefa, Monaco, San Pietroburgo e Siviglia sedi Euro 2020-**Covid: Banfi, 'nonni vaccinati diano segnale, tutti al cinema dal 26 aprile'**-Roma: Calenda a Letta, 'per l'ultima volta, facciamo squadra e vinciamo, coraggio'-**Archeologia: Rotoli del Mar Morto, nuova ipotesi, furono scritti da due scribi**-Salute: Boldrini, 'esco dall'ospedale, ora percorso a ostacoli che voglio superare'

**Covid: responsabile hub Palermo, ‘no defezioni su AstraZeneca, ma tante domande’**

Condividi questo articolo:

Palermo, 8 apr. (Adnkronos) – “Nessuna defezione di pazienti in attesa per il vaccino AstraZeneca a Palermo” dopo le ultime notizie giunte dall’Ema che non esclude eventuali correlazioni tra il vaccino e casi rari di trombosi che hanno portato anche alla morte. Lo ha detto all’Adnkronos Renato Costa, commissario per l’emergenza Covid a Palermo e responsabile dell’hub vaccina della Fiera del Mediterraneo. “Ho però notato – spiega il medico – che la gente ha voglia di sapere. Le persone fanno tantissime domande ai medici vaccinatori. Ed è giusto che sia così”.

“Poi in base all’anamnesi, è il medico che decide quale vaccino inoculare al paziente, se AstraZeneca o Pfizer o Moderna”. “Ma non abbiamo avuto per fortuna delle defezioni”, aggiunge. Al giorno sono circa 300 i vaccini di AstraZeneca, e altri duemila circa tra Pfizer e Moderna.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net