ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Tennis: Internazionali Bnl, Giorgi debutta con la spagnola Sorribes Tormo-Mantova: clienti in orario di coprifuoco, questura chiude locale per 5 giorni-Cremona: aveva favorito l'induzione alla prostituzione di una giovane, arrestata-Recovery: Eni, condividiamo obiettivi di fondo e molte scelte compiute in Pnrr-Csm: Gasparri, 'Mattarella faccia conoscere suo pensiero, azioni Morra inaccettabili'-Galli: "No immunità di gregge con questi vaccini covid"-Ple: sondaggio Noto, 'per movimento liberale bacino del 35 per cento'-Ple: sondaggio Noto, 'per movimento liberale bacino del 35 per cento' (2)-Eni: obiettivi crescita in piano prevalentemente organici, si guarda a opportunità in rinnovabili-Covid: Laforgia, 'Italia combatta per stop a brevetti vaccini'-Libia: terminato interrogatorio comandante ferito, Giacalone lascia la Capitaneria-Covid: Von der Leyen, 'bene vaccinazioni, step successivo bambini e adolescenti'-Ple: Patamia, 'c'è bisogno di politica autenticamente liberale'-Covid: Von der Leyen, 'contratto Ue per 1,8 mld di dosi Pfizer per 2021-2023'-Covid: Occhiuto, 'stop coprifuoco da metà maggio'-Milano: Lega in presidio davanti a Palazzo Marino, 'italiani discriminati da Sala'-Eni: società, produzione idrogeno blu soluzione più conveniente in breve-medio termine-Reale (Anm): "Governo incapace di fare riforma, sì al referendum"-Giustizia: Reale (Anm), 'governo incapace di fare riforma, ok referendum ma no a controlli esterni' (2)-Giustizia: Reale (Anm), 'governo incapace di fare riforma, ok referendum ma no a controlli esterni' (4)

Covid, Aice: ‘Per emofilici nessun rischio aggiuntivo con vaccino’

Condividi questo articolo:

Roma, 15 apr. (Adnkronos Salute) – “I rischi del vaccino anti-Covid per le persone con emofilia sono esattamente identici a quelli di qualsiasi altra persona che si sottopone a vaccinazione. Esattamente pari a quelli della popolazione generale. Non vi sono in letteratura dati che dimostrino o suggeriscano che il paziente emofilico, o affetto da altra patologia emorragica congenita, abbia rischi maggiori di effetti collaterali rispetto agli altri”. Lo ha spiegato Angiola Rocino, ematologa e presidente dell’Associazione italiana centri emofilia (Aice), nel corso dell’evento in streaming – organizzato dalla Federazione delle associazioni emofilici (Fedemo) al Palazzo dell’Informazione Adnkronos di Roma – in occasione della Giornata Mondiale dell’emofilia 2021, che si celebra il 17 aprile.

“Per la scelta del vaccino dunque – continua Rocino- non c’è motivo di comunicare la preferenza per un vaccino o un altro. Come Aice ci atteniamo esattamente a quello che è la priorità vaccinale e a quelle che sono le scelte ministeriali”.

Rocino ha sottolineando che, rispetto alla vaccinazione, “i problemi ematici sono davvero irrisori, parliamo di un piccolo ematoma. E la maggioranza dei pazienti emofilici sono già in profilassi. Quella che noi diamo come indicazione pratica è che, se si è stati convocati per ricevere il vaccino in concomitanza con l’infusione routinaria, quest’ultima venga rinviata al giorno dopo”, ha concluso Rocino rispondendo a una domanda sui comportamenti concreti da adottare in caso delle infusioni di routine concomitanti.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net