ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Quirinale: Letta, ‘domani fondamentale incontro maggioranza, no spaccature’-Burkina Faso: Ecowas sospende Paese dopo il golpe militare-**Quirinale: Orlando, 'segnale molto forte su Mattarella bis da Parlamento'**-Quirinale: Renzi, 'Belloni? Non la voteremo'-Quirinale: Renzi, 'c’è qualcuno cresciuto con senso istituzionale di un Gormito'-Quirinale: Renzi, 'Mattarella? Ogni giorno più probabile che si finisca da lui'-Quirinale: Verducci, 'da Parlamento indicazione chiara su Mattarella'-**Quirinale: fonti, confronto su candidature femminili, Severino, Cartabia e Belloni**-Quirinale: fonti Nazareno, 'prendere atto spinta trasversale Parlamento per Mattarella'-**Quirinale: una scheda in più rispetto a votanti, scrutinio comunque valido**-Quirinale: Ceccanti (Pd), 'annotare e tenere conto dei voti per Mattarella'-**Quirinale: domani settimo scrutinio alle 9.30**-Quirinale: risultato sesto scrutinio, Mattarella 336 voti, 106 schede bianche (2)-Quirinale: risultato sesto scrutinio, Mattarella 336 voti, 106 schede bianche-Quirinale: fonti Nazareno, 'confronto anche su candidate, ma ci vuole serietà'-Ue: Eurostat, salari minimi in 21 Stati membri, superori a 1.500 euro in 6 paesi-**Quirinale: Renzi, 'se è lei, domani proporremo di non votare Belloni'**-Quirinale: terminato spoglio, per Mattarella 337 voti, più del doppio di ieri-Quirinale: Renzi, 'Belloni inaccettabile, è mia amica ma non la voterò'-Calcio: Vlahovic, 'voglio rendere la Juve orgogliosa, lotteremo fino alla fine'

Copasir: Borghi (Pd), ‘assenza Lega compromette rappresentanza unitaria’

Condividi questo articolo:

Roma, 27 ott (Adnkronos) – “Non possiamo andare avanti con un Copasir monco, nel quale si rileva l’assenza di una forza politica importante come la Lega dal giorno dell’elezione del senatore Urso alla presidenza”. Lo dice Enrico Borghi, responsabile Politiche della sicurezza del Pd e componente del Copasir.

” i sono questioni di grande rilievo sul terreno, si impone ogni giorno sempre più un approccio generale di “Strategia della sicurezza nazionale” e l’infrastruttura del sistema di informazione della Repubblica di fronte a ciò ha bisogno di aggiornamenti che per loro natura devono essere istituzionali e condivisi -spiega Borghi-. Non voglio entrare nel merito delle dinamiche e delle tensioni nel centrodestra, ne’ mi interessa una strumentalizzazione che su questi temi non deve esserci”.

“Resta il fatto che in materia di intelligence ci sono spunti di riflessione e di azione importanti che esigono la presenza del plenum del Comitato. Dopo il G20 ci sarà una accelerazione del confronto, e per questo mi auguro che l’Aventino leghista finisca perché su questi temi abbiamo bisogno di pluralismo e contributo di tutti”, conclude.

Questo articolo è stato letto 13 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net